Il Pd di Basilicata dovrà compiere uno sforzo straordinario di rigenerazione

È di evidenza comune che la gravità della crisi in cui si dibatte il Pd lucano esige un esercizio collettivo di massima consapevolezza, responsabilità e serietà, in linea con le dimissioni presentate dal Segretario Regionale e dal Presidente dell’Assemblea Regionale uscenti. L’esatto contrario dell’atteggiamento assunto dai Segretari Provinciali che, con un funambolismo davvero impareggiabile, lungi dall’uniformarsi alla disponibilità autocritica ed allo spirito di lealtà manifestati dai vertici regionali, hanno promosso e sollecitato una petizione sottoscritta da diversi segretari di circolo, non con nome e cognome, come si converrebbe ma, genericamente, con i nomi dei Paesi, per invocare il commissariamento nazionale delle cariche regionali del Partito, tenendo beninteso al riparo se stessi, anzi ponendosi addirittura alla testa di un grande processo di ricambio e di rinnovamento all’insegna del superamento dei vecchi gruppi dirigenti e delle vecchie pratiche correntizie.

A prescindere dagli aspetti di metodo e di forma di tale petizione e, dunque, della sua ricevibilità, la scaltra ipocrisia dell’iniziativa assunta e la spudorata volontà trasformistica che la sottendono rappresentano un corollario ancora più grave e preoccupante della crisi politica che il Pd lucano è chiamato ad affrontare e risolvere, probabilmente la principale malattia di cui è chiamato a emendarsi con urgenza. Il Pd di Basilicata dovrà compiere uno sforzo straordinario di rigenerazione a tutti i livelli con il concorso di tutti i protagonisti della vita politica regionale, provinciale e locale, a partire dall’azzeramento di tutte le posizioni di responsabilità; e dovrà farlo senza invocare il potere salvifico di un intervento burocratico dall’alto, bensì facendo ricorso alle risorse di identità, di lealtà e di generosità della comunità dei democratici lucani per riannodare i fili di un patto ideale e morale che viene da lontano e per promuovere sul serio, attraverso una mobilitazione congressuale straordinaria e urgente, il più largo ricambio di ruoli e la più ampia selezione di nuovi gruppi dirigenti. Questo ci si sarebbe attesi di leggere nell’iniziativa della Segretaria Provinciale che ha, invece, sottoposto una petizione ai Segretari di Circolo, molti dei quali sono ignari delle vere ragioni di quel documento, ovvero l'autoconservazione.
È per questo che molti iscritti di quei circoli, i cui segretari sono sottoscrittori di quel documento, hanno inteso manifestare una diversa volontà e visione. Lunedì, in Assemblea Regionale, c’è stato un silenzio assordante della Segretaria che, benché sollecitata, ha preferito organizzare un fronte postumo, carpendo la buona fede di quanti sono legati a questa comunità, ai quali ha omesso di dire che ciò che viene contestato è proprio da lei rappresentato. La sottoscrizione di questo documento è aperta a tutti gli iscritti del Partito Democratico che condividono quanto esposto.

Amico Rocco Circolo PD Castelmezzano Consigliere Comunale; Componente Direttivo di Cricolo
Armignacco Gabriella Circolo PD Banzi
Barone Carmela Circolo PD Genzano di Lucania Assessore Comunale
Bonifacio Alfonso Circolo PD Rotonda Vice Segratario di Circolo
Botte Giuseppe Circolo PD Barile Segretario di Circolo; Consigliere Comunale
Cancellara Simone Circolo PD Genzano di Lucania Assessore Comunale; Componente Direzione Provinciale
Casaletto Teresa Circolo PD Marsico Nuovo Componente Assemblea Provinciale
Cavuoti Domenico Circolo PD Albano di Lucania Commissario di Circolo
Cervellino Viviana Circolo PD Genzano di Lucania Sindaco; Consigliere Provinciale; Componente Assemblea Provinciale
Coiro Luigi Circolo PD Marsico Nuovo Consigliere Provinciale; Componente Direzione Regionale
Cosentino Dominga Circolo PD Nemoli Segretaria di Circolo
Doti Vincenzo Circolo PD Moliterno Segretario di Circolo
Falcone Massimiliano Circolo PD Trecchina Segretario di Circolo
Femminella Demetrio Circolo PD Nemoli Vice Sindaco
Festagallo Loredadana Circolo PD Montemilone Segretaria di Circolo; Componente Assemblea Provinciale
Giuzio Vito Circolo PD Potenza Presidente PD Basilicata
Grippo Attilio Circolo PD Lauria Segretario di Circolo
Guglielmelli Adolfo Circolo PD Episcopia Commissario di Circolo
Marinelli Antonella Circolo PD Marsicovetere Componente Direzione Regionale
Mastrodonato Michele Circolo PD Palazzo San Gervasio Componente Assemblea Provinciale
Matera Vincenzo Circolo PD Montemilone
Mecca Antonio Circolo PD Avigliano Consigliere Comunale
Menchise Nicola Circolo PD Genzano di Lucania Assessore Comunale
Michele Di Mauro Circolo PD Tramutola
Nasca Giuseppe Circolo PD Marsico Nuovo Assessore Provinciale
Nisi Giovanni Circolo PD Palazzo San Gervasio
Orlando Edda Circolo PD Palazzo San Gervasio Consigliere Comunale; Componente Direzione Provinciale
Pace Antonio Circolo PD Avigliano Consigliere Provinciale
Parente Valaria Circolo PD Palazzo San Gervasio
Parente Aldo Circolo PD Palazzo San Gervasio Vice Segratario di Circolo
Perna Maurizio Circolo PD Atella Commissario di Circolo
Piarulli Raffaella Circolo PD Palazzo San Gervasio Componente Direttivo di Circolo; Componente Direzione Regionale
Policaro Caterina Circolo PD Potenza Componente Direzione Regionale
Rubino Antonio Circolo PD Moliterno
Sarli Margherita Circolo PD Pignola Componente Direzione Regionale
Sessa Giustina Circolo PD Avigliano Componente Assemblea Regionale
Verrastro Barbara Circolo PD Potenza
Videtta Teresa Pietrina Circolo PD Palazzo San Gervasio
Vigilante Elena Circolo PD Potenza
Zaccara Gabriella Circolo PD Latronico Segretaria di Circolo
Zezza Maddalena Circolo PD Montemilone Componente Direttivo di Circolo

 


0
0
0
s2sdefault