potenza sicula

 

Recupero del nono turno di ritorno del campionato. França e Emerson non bastano

Al Viviani Potenza –Sicula Leonzio 2-2. Recupero del nono turno di ritorno del campionato di Serie C, girone C. Lucani e siciliani si sono ritrovati al "Viviani" a distanza di 24 anni dall'ultima volta, in cui, si era in Serie D, i lucani di Aristei umiliarono gli isolani di Gurrisi per 4-0, con gol di Natiello, Sgambati e doppietta di Ragone. Un match quello visto all’Alfredo Viviani, emozionante, con un finale al cardiopalma per i padroni di casa, che subiscono un’incredibile pareggio solamente nell’extra time. Dopo il vantaggio degli ospiti con Laezza al 26′, i rossoblù trovano il pareggio solamente su rigore con França al 64′. A sorpresa arriva la rete del vantaggio per gli uomini di mister Raffaele con una magistrale punizione calciata da Emerson all’82’, salvo poi subire il pareggio con Russo, che nei primissimi secondi di recupero concessi dall’arbitro di Casarano Meleleo, sigla la rete che regala un punto prezioso ai bianconeri. Il Potenza fallisce così l’opportunità di avvicinarsi al Catanzaro, che occupa attualmente la quarta posizione, a +8 proprio sui lucani. Da oggi il Potenza e la Sicula Leonzio hanno raggiunto la salvezza aritmetica. Gli uomini di mister Raffaele sono a tutti gli effetti la sorpresa del girone di ritorno del Girone C. Quarantadue punti finora conquistati, risultato di dieci successi, dodici pareggi e sei sconfitte. I rossoblù , dopo la sconfitta interna contro il Catanzaro dello scorso 30 dicembre, hanno inanellato nove risultati utili consecutivi, considerando anche la vittoria a tavolino contro il Matera radiato dal torneo, ottenuta nell’ultimo turno di campionato. Ben diciassette punti che hanno rilanciato le ambizioni della compagine del presidente Caiata. I playoff sono una vera realtà per i lucani che a maggio giocheranno per la serie B.


POTENZA-SICULA LEONZIO: 2-2
POTENZA: Breza; Dettori (87' Di Somma), Sepe, Piccinni (45' Longo), França, Matera, Giosa, Sales (45' Coccia), Genchi (78' Bacio Terracino), Emerson, Guaita (87' Ricci). All.: Raffaele.
A disposizione: Mazzoleni, Ioime, Panico, Murano, Casillo G., Di Modugno, Coppola, Lescano.
SICULA LEONZIO: Pane; De Rossi, Squillace, Laezza, Ferrini (9' Petta), Aquilanti (86' Vitale), D'Angelo, Esposito G. (72' Gammone), Miracoli, Marano, Rossetti (72' Russo). All.: Torrente.
A disposizione: Maugeri, Polverino, Talarico, Milesi, Giunta, Palermo, D'Amico.
Arbitro: Alessandro Meleleo di Casarano. ( Paolo Laudato di Taranto e Francesco Bruni di Brindisi).
Marcatori: Laezza (S) 26', França (P) rig. 63', Emerson (P) 82', Russo (S) 93'.

Ammoniti: Giosa (P), Esposito (S), Rossetti (S), Aquilanti (S), D'Angelo (S), Russo (S).
Note: Recupero: 1′ pt, ′ st. Spettatori: 971 paganti per un incasso di € 7200,00..
Oreste Roberto Lanza


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor