Dopo lo svantaggio iniziale il Senise ha riaddrizzato la gara. Ma nel finale la beffa

SENISE – Il Real Senise, si congeda dal «Gian Battista Rossi» davanti al proprio pubblico per questa stagione, con un pareggio. Infatti finisce in parità con due gol per parte, il derby dell’Alto Sinni, tra la compagine bianconera di mister Maurizio De Pascale, ed il Latronico, ma i sinnici avrebbero potuto segnare qualche gol in più con Lavecchia e Picaro nel primo tempo, che però non hanno avuto la buona sorte dalla propria parte. La cronaca vede subito gli ospiti al 13’ in vantaggio su calcio di rigore, dopo un’uscita a vuoto di Propato che ha atterrato Gesualdi, dal dischetto, Turco non sbaglia ed è il momentaneo 0-1. Al 33’ il pareggio: Giannuzzi serve Loira, che crossa la palla al centro per Picaro che tutto solo realizza l’1-1. Nella ripresa all’11’ il vantaggio del Real Senise con Salzano che riceve palla e insacca in fondo alla rete. Ed allo scadere delle gara, arriva il definitivo 2-2, siglato da De Muto con un colpo di testa che batte Propato.

REAL SENISE – LATRONICO 2-2

REAL SENISE: Propato, Giannuzzi, Petrillo (30’st Costantino), Salzano, Oliva, Arleo (37’pt Caputo), Loira, Sangiacomo, Picaro, Lavecchia, Tuzio (18’st Marino). A Disp. Morrone, Pirrone L., Pirrone A., Ponzio, Pirrone F., Di Leo. All. De Pascale.

LATRONICO: Carlino, Carlomagno, Rubino, Giudice, De Muto, Falabella, Papaleo (43’st Supino), Cigliano (43’st De Luca), Turco, De Curtis, Gesualdi. A Disp. Vigorito, Savino, Mitidieri, Labanca, Santochirico. All. Forastiere.

ARBITRO: Nuzzo di Seregno.
RETI: 13’pt Turco (Rig.), 33’pt Picaro, 11’st Salzano, 45’st De Muto.

Rocco Sole


0
0
0
s2sdefault