Di Santaniello, Pitarresi e Tedesco le reti. Lucani con un piede in Lega Pro

Al Donato Curcio,Az Picerno – Pomigliano 3-0. La trentesima giornata conferma, maniera netta un dato: i lucani volano verso la promozione in lega Pro senza alcuna esitazione. Nove i punti dalla seconda, il Cerignola, che ruba un punto in casa della Gelbison, scavalcando il Taranto sconfitto nella valle del Sinni dal Francavilla del Presidente Cupparo. Giornata agevole per capolista Picerno che ospitava un Pomigliano, con diciannove punti in classifica, ormai rassegnato alla retrocessione in Eccellenza. il Picerno di mister Giacomarro rifila ai campani tre importanti reti due dei quali nella seconda frazione del tempo. Una per tempo. Gara sin da subito dominata dal Picerno, che si getta all’assalto della difesa del Pomigliano e alla fine, al 16′, trova il vantaggio: la firma è del solito Santaniello. I padroni di casa difendono il risultato senza soffrire troppo, con la squadra di Vitale che va vicina al pareggio solo al 37′: sul diagonale di Liberti, blocca a terra Fusco. Il primo tempo finisce con la capolista in vantaggio 1-0 con il suo fromboliere Santaniello. Per lui decima rete stagionale. Seconda frazione con i Lucani in cerca del vantaggio e con gli ospiti a difendersi al meglio per bloccare le folate dei locali. Al 55’ pero arriva la seconda rete del centrocampista Francesco Pitarresi su rigore. Pomigliano in bambola sopreso dal nuovo vantaggio che non riesce più a proporsi. Nel finale di tempo, al 90’ ci pensa Emanuele Tedesco a mettere il sigillo definitivo su una bella partita giocata, dagli uomini di mister Giacomarro, con attenzione nel reparto di difesa con un centrocampo organizzato che ha saputo dettare i tempi ai propri attaccanti. Vittoria pesantissima per gli uomini di Giacomarro, che allungano ulteriormente su Cerignola e ora hanno un piede in Serie C: a quattro gare dalla fine, il Picerno è primo a +9 dalla seconda. A quattro incontri dalla fine la matematica potrebbe arrivare già il prossimo 18 aprile quando al Curcio arriverà il Taranto del Presidente Giove.

AZ Picerno: Fusco; Caiazza, Cesarano, Fontana, Conte, Ligorio, Fiumara, Pitarresi, Santaniello, Iannello, Gallon. All.: Giacomarro

Pomigliano: Bellarosa; Avella, Picascia (, Savarise, Ferraro, Mannone, Buonocore (53′ Marotta), Liberti, Giradi, Poziello, Forquet. All.: Vitale
Arbitro: Ubaldi di Roma 1.
Marcatori: 16′ Santaniello, 57′ rig. Pitarresi, 90′ Tedesco
Ammoniti: Savarise (P)

Oreste Roberto Lanza


0
0
0
s2sdefault