Successo pesante dei valligiani che si portano a casa la coppa

Il Grumentum Val d'Agri fa sua la supercoppa di Eccellenza. Con un pesante 7-1 i ragazzi di mister Volini superano il Real Senise allo stadio "Rodolfo Mignone" di Lauria. Vittoria che permette alla formazione del presidente Antonio Petraglia di centrare il triplete, dopo la coppa Italia ed il campionato, eguagliando così l'impresa che fu della Vultur Rionero nel 2016. Match che ha visto la supremazia di Ambrosecchia e compagni, che hanno chiuso il primo tempo sul 3-0 grazie alla doppietta di Serritella e alla rete di Falco. Nella ripresa poi ancora un'altra doppietta con Sambataro, che ha consentito di portare la gara sul 6-0. Nel finale il giovane Mazziotta ha chiuso le marcature biancazzurre e il conseguente match. I sinnici segnano il gol della bandiera al 45' con Maicon Oliva. Una sconfitta pesante per il Real Senise che chiude la stagione in malo modo.

GRUMENTUM VAL D'AGRI - REAL SENISE 7-1

GRUMENTUM VAL D’AGRI: Siani, De Maio, Ambrosecchia, Milano (15’st Sgovio), Pellegrini, Lobosco, Sambataro, Marra, Scavone (22’st Mazziotta), Falco (18’st Briamonte), Serritella. A disp.: Coppola, V. Siani, Possidente, Mastroberti, Briglia, Dianò. Allenatore: Volini.

REAL SENISE: Propato, Sangiacomo, Giannuzzi, Tuzio, Oliva, Arleo (30’st Costantino), Lavecchia, Salzano(40’st A. Pirrone), Picaro, Di Lascio (1’st Ferrara, 18’st Marino), Loira (18’st Petrillo). A disp.: Marino, Ferrara, F. Pirrone F. Allenatore: De Pascale.

ARBITRO: Giordano di Matera (Forte-Iacovino).
RETI: 15’pt e 15’st Falco, 41’pt e 45’pt Serritella, 13’ st e 20’st Sambataro, 35’st Mazziotta, 45’st Oliva.
NOTE: Ammoniti: Marra (G); Salzano, Lavecchia e Arleo (RS).

Claudio Sole


0
0
0
s2sdefault