potenza catania

 

Andata della fase play off nazionale, il ritorno è previsto per mercoledì al Massimino

Al Viviani Potenza- Catania 1-1. Era l’andata della fase play off nazionale, ritorno mercoledì al Massimino. Tutto come nei programmi: Potenza alla ricerca della vittoria, Catania a difendersi cercando con le ripartenze di scuotere la difesa lucana. Alla fine il pareggio va stretto ai lucani che si giocheranno le possibilità di turno proprio in casa dei siciliani. Un goal per tempo. Gol dell’ex leccese. Di Piazza al 7’ del primo tempo e pareggio di França al 90’. Catania che ha fatto bene nel primo tempo gestendo meglio la partita mentre nella ripresa, vuoi anche un calo fisico, ha indietreggiato parecchio il baricentro del gioco, subendo le iniziative del Potenza. Una squadra timida che ha lasciato il campo ai padroni di casa per 45’. Primo tempo il Catania è partito con Sarno titolare e Lodi in panchina. Centrocampo ermetico con Bagianti davanti alla difesa e Rizzo e Bucolo interni. Potenza poco incisivo nella costruzione della manovra, nella prima frazione di gioco; meglio nella ripresa con Raffaele che ha messo in campo França che mancava da un mese. L’ex tecnico dell’Igea Virtus è stato premiato dal gol del pari del brasiliano. Il Catania ha fatto valere tutto il suo blasone, porta a casa un pareggio che fa ben sperare per il superamento del turno. Certo il Potenza, in Sicilia, cercherà di sfruttare al meglio tutte le possibilità di superare il turno ferme alla sola vittoria. Catania che dovrà rivedere il suo atteggiamento attendista utilizzato al Viviani. Sottil dovrà lavorare molto sull’atteggiamento psicologico dei suoi. Mercoledi comunque non sarà una partita semplice per entrambe le formazioni.

 

POTENZA-CATANIA: 1-1
POTENZA: Ioime; Panico, Dettori, Sepe, Matera (Genchi 46'), Sales, Ricci (Longo 46'), Coppola (87' Di Somma), Emerson, Lescano (66' França), Guaita (87' Bacio Terracino). All.: Raffaele.
A disposizione: Breza, Mazzoleni, Matino, Coccia, Piccinni, França, Giosa, Di Modugno, Genchi, Bacio Terracino, Di Somma, Longo.
CATANIA: Pisseri; Aya, Silvestri, Sarno (65' Brodic), Marotta (78' Curiale), Marchese (57' Baraye), Rizzo, Bucolo (57' Lodi), Calapai, Biagianti, Di Piazza (57' Esposito). All.: Sottil.
A disposizione: Bardini, Lovric, Angiulli, Liguori, Lodi, Curiale, Brodic, Llama, Baraye, Manneh, Esposito, Valeau, Carriero.
Arbitro: Francesco Meraviglia di Pistoia (Dario Garzelli di Livorno e Fabio Pappagallo di Molfetta).
Marcatori: Di Piazza (C) 8', França (P) 90'.
Ammoniti: Rizzo (C), Sales (P)
Note: Recupero: 1' pt, 7'st. Spettatori: 4671 di cui 373 ospiti per un incasso di € 78.000,00.

Oreste Roberto Lanza


0
0
0
s2sdefault

sponsor

Sponsor