Sicuramente una decisione la prenderemo, ma è ancora prematuro

In riva al Sinni non è ancora dato sapere, se il Francavilla parteciperà o meno al prossimo campionato di serie D. L’unica certezza è che se la squadra verrà iscritta al campionato, la guida tecnica sarà affidata come sempre all’esperto tecnico Ranko Lazic, a dichiararlo è stato il vice presidente del sodalizio sinnico Niccolò Cupparo, che ha poi continuato: «In questo momento non c’è ancora la voglia ed il tempo per poter pensare di programmare la prossima stagione. Sicuramente quando ci saranno delle notizie certe, -ha proseguito il vice presidente del Francavilla- sulla volontà di proseguire oppure no, lo renderemo pubblico. Ma ripeto in questo momento non c’è ancora nulla di concreto, siamo con la testa altrove, in quanto il lavoro –ha aggiunto- ci impiega molto tempo, ed il calcio è l’ultimo dei nostri pensieri.

Sicuramente una decisione la prenderemo, -ha concluso Niccolò Cupparo- ma adesso è ancora prematuro». Dunque, ancora bisognerà attendere, ma la sensazione è quella che alla fine la squadra si farà. Ormai in casa Francavilla, c’è una esperienza, ed organizzazione tale che ormai è di consuetudine allestire l’organico in poche settimane, anche perché i pretendenti che ambiscono a vestire la maglia rossoblù, di certo non mancano. Senza ombra di dubbio, un po’ di amarezza e delusione c’è stata in casa Francavilla, dopo l’ultima stagione, che si è conclusa con la quattordicesima salvezza di fila tra i dilettanti (undicesimo posto in classifica), ed un campionato dove le attese erano ben diverse, (lottare per i playoff), come ha rimarcato più volte nel corso della precedente stagione il «patron» Antonio Cupparo. Vedremo, una cosa è certa, la favola Francavilla che ormai è una grossa realtà, non può mancare ai nastri di partenza della prossima stagione 2019-2020.

Rocco Sole

 


0
0
0
s2sdefault

sponsor

Sponsor