Sarà guidata da mister Finamore. Con lui il navigato ds Luigi Carrera

La formazione del Grumentum Val d'Agri neopromossa compagine valdagrina in Serie D, sarà guidata da mister Antonio Finamore. Parte così la nuova stagione di una società nata nel 2016 dalla fusione delle società Asd Villa d’Agri Calcio e il Real Grumento. Negli ultimi anni ha fatto passi da gigante con l’ausilio di una grande organizzazione societaria; una dirigenza, composta da imprenditori locali, che crede fermamente nella bontà del progetto ed ambisce a risultati di vertice per le stagioni a venire. Qualche anno nel campionato d’Eccellenza includendo nella rosa, diversi giovani dell’area. Grande attenzione al settore giovanile che ha ottenuto ottimi risultati disputando il campionato Under 18.

Ora la nuova avventura con un allenatore capace e competente, conoscitore della categoria. Ex allenatore del Real Metapontino, protagonista, qualche anno fa, nel ruolo di Match Analyzer al Taranto Football Club, in Lega Pro e nel 2017 alla guida tecnica del Moliterno. Tempo prima è stato allenatore dell’Aurora Marconia nel campionato di Eccellenza, avvalendosi anche della preziosa collaborazione, in qualità di direttore sportivo, di Gino Carrera, ex dirigente di Matera, Pisticci e Real Metapontino, portando la squadra del presidentissimo Pasquale Casalnuovo dalla Promozione (con il nome di Scanzano) alla Premiere League lucana. In precedenza, per Finamore molti anni dedicati al settore giovanile del Policoro.
Parola d’ordine richiesta al nuovo tecnico è organizzazione e gestione. "Per una neopromossa è l’aspetto più importante per competere in questo campionato –ha sottolineato Antonio Finamore - tutto l’ambiente circostante deve adattarsi in questa nuova realtà, ci deve essere una crescita collettiva". La prima attenzione è la costruzione della griglia degli under fondamentale nell’organizzazione complessiva della squadra. “Ripartiremo dalle riconferme dei giocatori – ha concluso Antonio Finamore - che hanno vinto il campionato e poi ci saranno degli innesti di spessore, giocatori di valore nei ruoli che ho indicato alla società". Soddisfazione per il nuovo allenatore da parte del Presidente Antonello Petraglia. “Il nuovo allenatore – ha precisato Antonello Petraglia, presidente del Grumentum Val d'Agri – è persona preparata, brillante, squisita ed intelligente. Sarà affiancato dal navigato Luigi Carrera già al lavoro per costruire una rosa che ci permetta di non sfigurare nella impegnativa Serie D. Intanto sabato prossimo, a Viggiano, ora da definire, stage juniores dedicato a tutti i ragazzi della Val d'Agri.

 

Oreste Roberto Lanza


0
0
0
s2sdefault

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor