Un progetto che si rinnova per dare spazio ai giovani talenti

La società A.S.D. Invicta Matera comunica di avere rinnovato, per il quinto anno consecutivo, la collaborazione relativa alla Scuola Calcio con Juventus Football Club: è pronta dunque a partire una ulteriore stagione di sinergie tra la più scudettata società professionistica d’Italia, nonché campione in carica, e l’Invicta Matera. “E’ stato un grande onore - dichiara il Presidente dell’Invicta Matera, Francesco Nicoletti – ottenere il rinnovo del contratto, anche perchè con Juventus nulla è scontato, i parametri qualitativi da raggiungere durante una stagione sono altissimi e ogni anno dobbiamo dimostrare di essere all'altezza del progetto calcistico più importante dello stivale.” 


Sarà nuovamente Luigi Taratufolo il Responsabile Tecnico del Progetto, centro di formazione esclusivo per la Basilicata e dunque punto di riferimento per la Juventus in regione. Tecnico con qualifica Uefa B e 1° Livello di Calcio a 5 ed in possesso dei corsi Juventus University, ha maturato negli ultimi due anni altrettante esperienze internazionali in Africa e in Brasile: "l'obiettivo – sottolinea Taratufolo – è quello di mettere al centro del progetto la formazione dei tecnici e il benessere del bambino; negli anni abbiamo fatto scelte metodologiche importanti, con l’unico scopo di valorizzare il talento di ogni singolo bambino, dal ragazzo più portato a quello con minori attitudini. Il nostro modello – aggiunge il Responsabile Tecnico del Progetto - prevede due allenatori per ogni gruppo, più la collaborazione del preparatore coordinativo e dell'allenatore dei portieri, un rapporto allenatore - ragazzo molto spesso inferiore di 1 a 8. Per la nuova stagione ci saranno alcune novità migliorative che valorizzeranno ulteriormente il talento del singolo, ma soprattutto – conclude poi Taratufolo – la nostra metodologia è un continuo ricercare strumenti, mezzi e tipologia di comunicazione intenti a valorizzare i bisogni dei nostri tesserati: i bambini hanno il diritto di divertirsi così come allo stesso tempo quello di imparare e noi abbiamo il dovere di migliorarci per insegnare e trasmettere i più sani principi del calcio e della vita.” Il progetto Scuola Calcio Juventus Italia, si ricorda, è nato nel luglio 2015 e si rivolge ai ragazzi dai 5 ai 14 anni: di anno in anno, si individuano sul territorio italiano centri di eccellenza per strutture sportive, bacino di utenza, qualità dei ragazzi e tecnici qualificati a cui proporre un’affiliazione, così da poter formare i tecnici e quindi i calciatori secondo principi e criteri stabiliti dalla proposta tecnica, sportiva ed educativa bianconera. Il tutto dando la possibilità ai giovani atleti di vivere in ambienti ispirati ai valori dello sport e rispettando i principi che contraddistinguono da sempre Juventus: Tradizione, Esperienza, Determinazione, Stile, Eccellenza, Passione.

 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor