cip potenza

 

Il presidente Michele Saracino: raggiunto l’obbiettivo del compianto Lillino Polese

Nel pomeriggio di mercoledì 18 settembre 2019 alle ore 16:30 si è concretizzato un obiettivo di primaria importanza sull’agenda degli impegni che qualche anno fa, il compianto Lillino Polese, cercò di raggiungere e cioè aprire la sede del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) Regionale di Basilicata nel capoluogo di Regione. Ebbene a distanza di tempo l’attuale presidente Michele Saracino, succeduto dopo la prematura morte di Lillino Polese, è riuscito a realizzare.
L’evento si è tenuto nei locali comunali di Via Sicilia n. 8 a Potenza. Ospite d’Onore il Presidente Nazionale del CIP dott. Luca Pancalli.


Un parterre di stelle, appartenenti alle autorità civili, militari, sportive e l’Arcivescovo di Potenza Salvatore Ligorio.
L’affluenza è stata eccellente, così come la partecipazione di numerosissime associazioni impegnate nel sociale.
Il Presidente Luca Pancalli ha voluto ricordare che la nostra famiglia è fatta soprattutto di lavoro sui territori per fini promozionali ed è un movimento che cresce in maniere più che costante ed è questo un segnale di quanto il nostro Paese stia facendo per il mondo sportivo Paralimpico.
Questo evento è stato il primo passo di un progetto ancor più ampio di promozione dell’attività sportiva, agonistica ed amatoriale, per le persone con disabilità sul territorio lucano, e saremo onorati di sostenere e collaborare con tutti coloro che condivideranno tale obiettivo.
Il presidente Saracino ha ribadito che la MISSION del CIP Regionale sarà sempre quella di preoccuparsi della promozione dello sport ed il diritto allo sport a tutti i livelli. Questo è anche possibile grazie ai media ed alle luci puntate sui nostri atleti Internazionali, Nazionali che con il loro esempio possono aiutare tutti coloro che vivono la disabilità nelle situazioni più quotidiane ed hanno difficoltà a praticare una qualsiasi attività sportiva.

0
0
0
s2sdefault

sponsor

Sponsor