Marino: "Dovremo affrontare questa partita senza paura per fare risultato"

Il Real Senise, nella gara di questo pomeriggio al "Gian Battista Rossi" vuole proseguire la mini striscia positiva di risultati, che lo ha visto negli ultimi due turni conquistare due pareggi contro Policoro e Latronico, che hanno permesso a Tuzio e compagni di risalire la classifica e portarsi al quint’ultimo posto. Oggi pomeriggio alle ore 15:30, tra le mura amiche dello stadio «Gian Battista Rossi», arriverà l’ostica formazione della Vultur Rionero, che occupa il quinto posto in classifica con sette punti. Una partita sulla carta molto impegnativa, ma che il Senise vuole giocarsi fino in fondo, ed affrontare gli avversari con la grinta che lo stesso tecnico Salvatore Marino, trasmette ai suoi ragazzi: «Abbiamo massimo rispetto per gli avversari –ha dichiarato l’esperto allenatore del Senise- siamo consapevoli che sarà un incontro difficilissimo, la Vultur avendo perso domenica scorsa, si presenterà da noi molto agguerrita. Per quanto ci riguarda cercheremo –ha spiegato mister Marino- di non farci trovare impreparati.

Vogliamo risalire la classifica, che a mio avviso è bugiarda, per cui faremo di tutto –ha spiegato- per fare risultato. Conosco la società della Vultur, l’ambiente, ed alcuni giocatori che stavano con me a Francavilla. Dovremo affrontare questa partita senza paura, poi è chiaro –ha concluso l’allenatore del Real Senise- che sarà il campo a decretare il risultato finale». Arbitro della gara il signor Marco Giordano di Matera, assistito da Giuseppe Chiarillo di Moliterno e Francesco Paolo Santarsia di Matera. Insomma il Senise vuole vendere cara la pelle, perché sa benissimo che conquistare un altro risultato positivo, darebbe un’ulteriore iniezione di fiducia all’ambiente. Allo stadio «Rossì» è atteso il pubblico delle grandi occasioni, con una nutrita presenza di tifosi ospiti. Probabile formazione: Propato, Costantino, Caputo F., Bevilacqua, Oliva, De Franco, Pirrone F., Caputo N., Ciuffo, Tuzio, Ferrara. All. Marino.

 

Rocco Sole


0
0
0
s2sdefault

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor