Calcio Lega Pro: Potenza, un pari beffa con il Rieti. Coccia risponde a De Sarlo

 

Stesso identico risultato della gara d'andata grazie alle reti di De Sarlo all'8' e Coccia all'86'

Al Viviani Potenza?Rieti 1-1. Tra i lucani e il Rieti finisce come all?andata, con lo stesso identico risultato di parità. Resta il bilancio a favore dei lucani, con 3 vittorie, 1 pareggio ed 1 solo successo laziale. La cenerentola del campionato aveva già dato segnali di risveglio, battendo la scorsa domenica, 1-0 la Casertana. Partita pazza soprattutto nella ripresa, con il Potenza che colpisce due legni e fallisce un calcio di rigore con Franca. Pronti e via. Rieti in vantaggio all?8? con la firma di De Sarlo, che chiude uno schema perfetto da calcio di punizione.

Al 15? si fa vedere il Potenza con la punta Isgrò con un tiro che finisce di poco dalla traiettoria della porta degli ospiti. Potenza che cerca di aggredire il centrocampo avverso dalle corse laterali. Al 25? un fendente di Dettori fa risuonare il palo della porta di Merelli.Al 33? è Murano su una punizione ad impensierire la difesa dei laziali. Al 40? si fa vedere sempre dalla corsia esterne con Viteritti, palla che finisce di poco fuori dallo specchio della porta del Rieti. Il profumo del pareggio è nell?aria. È il 41? quando ci pensa Coccia, servito in profondità da Murano a mettere la sfera alle spalle dell?incolpevole Merelli. Dopo tre minuti di recupero, si va al riposo con il meritato pareggio da parte degli uomini di mister Raffaele. Nella ripresa accade di tutto. Il Rieti sfiora in un paio di volte il vantaggio. Ma è all?81? la chiave della svolta della partita: Coppola atterrato in area l?arbitro fischia il calcio di rigore. Dal dischetto il leone Franca si fa abbagliare dal portiere Merelli mandando la palla fuori dallo specchio della porta. Potenza, nei minuti di recupero si spinge nella trequarti avversaria per cercare di ribaltare il risultato di parità.
Ci prova ancora Coppola, poi, Ramos Borges e infine Dettori, ma le occasioni non portano nulla di buono. Gli ultimi minuti Rieti in dieci per l?espulsione Morrone all?esordio per somma di ammonizioni. Finisce 1-1 con un punto sofferto ai laziali e un pareggio che lascia l?amaro in bocca ai lucani che per sfortuna hanno dovuto lasciare sul campo tre punti che sarebbero stati ampiamente meritati.

 

POTENZA-RIETI: 1-1


POTENZA: Ioime; Viteritti, Dettori, Coccia, Ricci (45' Coppola), Murano, Golfo (72' Longo), Giosa, Sales, Isgrò (51' França), Emerson. All: Raffaele.
A disposizione: Santopadre, Panico, Grande, Gassama, D'Angelo, Volpe, Di Somma, Ferri Marini, Viglione.

RIETI: Merelli; Zanchi, Aquilanti, Celli, Serena, Zampa (24’ Morrone), De Paoli (54' Persano), Tirelli, Tiraferri (72' Granata), Esposito M., De Sarlo (54' Del Regno). All.: Beni. A disposizione: Addario, Pegorin, Fiumara, Morrone, Rasi, Bartolotta , Zona, Esposito C..

Arbitro: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia (Dario Garzelli di Livorno e Gabriele Nuzzi di Valdarno).
Marcatori: De Sarlo (R) 8', Coccia (P) 86'.
Note : Ammoniti: Zampa (R), Ioime (P), Tiraferri (R), Morrone (R), Dettori (P).
Espulsi: Morrone (R) 8' per somma di ammonizioni. Espulso un elemento della panchina rossoblù. Recupero: 3' pt, 6' st. Spettatori: 2.864.

 

Oreste Roberto Lanza


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor