logo bn ultimo

 

“I prezzi sono bassi e molto spesso i produttori preferiscono non raccogliere per evitare i relativi costi”

“Alti costi di produzione, difficoltà da parte del mercato ad assorbire i diversi calibri, in particolare quelli più piccoli che rappresentano comunque un cospicuo quantitativo: per le clementine è un momento difficile. E i produttori ne sanno qualcosa, purtroppo”, così Salvatore Pecchia, ufficio tecnico Asso Fruit Italia. “Siamo attivi, attraverso i nostri associati, su circa 500 ettari fra arance e mandarini, per un fatturato di 9 milioni di euro, quindi l’osservatorio è abbastanza interessante per avere un’idea del trend negativo che comunque abbiamo riscontrato ascoltando e leggendo anche le dichiarazioni di altre realtà aziendali”, ha spiegato l’agronomo. Che in conclusione ha aggiunto: “I prezzi sono bassi e molto spesso, purtroppo, i produttori preferiscono non raccogliere per evitare i relativi costi”.

 

Quanto alle possibili soluzione, Andrea Badursi, presidente dell’Asso Fruit Italia, ha proposto: “Premesso che anche le clementine di calibro maggiore stanno registrando serie difficoltà per quanto riguarda i prezzi, sarebbe auspicabile coinvolgere la GDO affinché insieme con OP e produttori pianifichi campagne di sensibilizzazione rispetto alla frutta più piccola come calibro che ha le stesse qualità nutrizionali di quella con i calibri più grandi e che ovviamente parlano prima agli occhi dei consumatori. Occorre accettare la sfida: che è ancor prima di ogni cosa culturale. In questo modo si contribuisce a difendere il lavoro dei produttori continuando ad assicurare ai consumatori il Made in Italy vero, quello che fa rima con qualità e sicurezza alimentare”, ha concluso.

POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Summa (Cgil): “Eni estrae in Basilicata ma continua a investire su progetti innovativi altrove”
Domenica, 23 Gennaio 2022
  Intanto il tavolo automotive è rimasto al palo e ancora non è stata delineata una linea di sviluppo per la regione Read More...
Image Vaccini anti Covid, la Basilicata sopra la media nazionale
Sabato, 22 Gennaio 2022
  Leone: “Risultato importante reso possibile da un lavoro di squadra e dal senso di responsabilità di genitori e bambini” Read More...
Image Lega Basilicata avvisa Bardi: “La vigile attesa è finita, serve un cambio di passo”
Sabato, 22 Gennaio 2022
  Un cambiamento verso gli interessi di tutti i lucani e rappresenti il mandato concesso dai cittadini Read More...
Image Politica regionale, Bardi: "Sono il garante del cambiamento"
Venerdì, 21 Gennaio 2022
  "Non si può tornare indietro: il Piano strategico è solo il momento di partenza per dare attuazione a tutti i programmi annunciati" Read More...
Image I messaggi di cordoglio per la scomparsa dell'ex senatore lucano Romualdo Coviello
Venerdì, 21 Gennaio 2022
   E’ morto la notte scorsa nella sua casa di Roma all’età di 81 anni Read More...

Sponsor