logo bn ultimo

 

In previsione anche altri interventi nell’ambito dei finanziamenti del programma inngreenpaf

L’intervento è il primo di una serie di azioni di valorizzazione del lago Pantano programmati dalla Provincia di Potenza. L’impegno definito all’interno del perimetro finanziario di oltre 400 mila europer una delle più belle oasi lucane, si inserisce nella rinnovata mission provinciale di Hub della resilienza per garantire uno sviluppo territoriale sostenibile. “In realtà la pista ciclabile che corre lungo il pantano -esordisce Rocco Pappalardo, attuale presidente della provincia di Potenza -fu già realizzata dalla Provincia Di Potenza ultimata nel 2011. Ora con un piccolo residuo di circa 68.000 € di questo finanziamento del Credito Sportivo realizzeremo degli interventi per migliorare la fruibilità e quindi di manutenzione ordinaria e straordinaria (ponticello in legno lamellare pista da corsa)”.La strategia della provincia di Potenza è quella di rendere più fruibili i territori soprattutto sulle aree più̀ fragili: le aree protette sono il primo obiettivo.

Il primo step ora riguarda i lavori di manutenzione straordinaria sulla pista ciclabile che corre lungo il lago Pantano, particolare con il ripristino di un piccolo ponte in legno che insiste sull’area. “Abbiano un finanziamento di circa 350.000 euro – chiarisce Rocco Pappalardo- dato dalla regione nell’ambito del programma Inngreenpaf che prevede il trasferimento di questi fondi regionali di origine comunitaria ai gestori delle aree protette per progetti specifici. Tutto il resto del finanziamento è servito, per circa 32.000 euro, per la progettazione degli interventi ed il resto infine lo stiamo impiegando per il nuovo monitoraggio dell’area protetta e per la realizzazione di un piano di comunicazione e di materiali informativi”. Risorse importanti che nel futuro immediato potrebbero comportare altri interventi anche in altre zone del territorio. “Abbiamo in previsione degli altri interventi – continua Rocco Pappalardo - sempre nell’ambito dei finanziamenti del programma inngreenpaf.

 

In partenza a fine dell’estate, inizio autunno prossimo, nell’area protetta di Monte lifoi (mi fa capo ai comuni di ruoti Picerno Potenza e Tito). Sono in corso di elaborazione i progetti per degli altri interventi invece a bosco cupolicchio (Albano di Lucania) e Paratiello(Muro Lucano).La provincia è pronta ad interventi precisi e mirati soprattutto sulle aree protette. “Mi corre l’obbligo di fare una piccola osservazione – in conclusione dice Rocco Pappalardo -come già discusso anche con il competente ufficio regionale vorremmo per la prossima programmazione altri finanziamenti di questo tipo su altre aree protette di nostra gestione. Del resto la realizzazione anche nel caso specifico della pista ciclabile si lega all’idea che abbiamo del miglioramento delle infrastrutture indispensabili per incentivare la fruizione del territorio”.

 

Oreste Roberto Lanza

POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Domani al voto 447mila lucani per eleggere sette parlamentari
Sabato, 24 Settembre 2022
  Verranno eletti quattro deputati e tre senatori. Da insediare 683 sezioni Read More...
Image La politica dei valori, della coerenza. Parla Vito De Filippo
Mercoledì, 21 Settembre 2022
  La vera sfida di questi giorni di campagna elettorale è provare a convincere il popolo del non voto Read More...
Image A Muro Lucano in arrivo dalla Regione 300 mila euro e lo stato di calamità
Mercoledì, 21 Settembre 2022
  Ripristinato il ponte che collega il comune di Muro Lucano con quello di Ricigliano Read More...
Image Unità di Crisi Sanitaria Basilicata: “I candidati parlino di lavoro nella Sanità lucana”
Lunedì, 19 Settembre 2022
  Al via incontri dove ogni candidato avrà modo di esprimere la propria opinione e le proprie posizioni rispetto al tema Read More...
Image Amedeo Cicala da il suo sostegno a Fratelli d’Italia
Lunedì, 19 Settembre 2022
  “Un Governo forte di Centro Destra, a traino Fratelli d’Italia, possa dare un’ulteriore spinta alla Basilicata" Read More...

Sponsor