logo bn ultimo

 

Nell’emergenza del coronavirus la signora dedica del tempo libero agli altri

Giovanna Grandinetti ha deciso di correre in aiuto al suo paese, cucendo gratis le mascherine. E’ questa la bella storia che stiamo per raccontarvi che arriva dalla graziosa ed accogliente Chiaromonte, in provincia di Potenza. Ex sarta con un punto vendita nella centrale piazza del paese, la signora 50enne ha voluto mettersi a disposizione della sua comunità, in questo periodo di emergenza dovuta al coronavirus, realizzando in modo totalmente gratuito delle comode e graziose mascherine di stoffa, riutilizzabili una volta lavate e disinfettate.

Avendo a disposizione una quantità sufficiente di cotone ha deciso di aiutare chi ne ha realmente bisogno. In attesa che passi l’emergenza Covid-19, la signora Giovanna nella sua abitazione con la macchina da cucire, impegna alcune ore della giornata dedicandole agli altri. Il gentile gesto è quello di dare un piccolo contributo per contrastare anche casi di speculazione su materiali che devono essere disponibili in questo delicato momento che stiamo attraversando.

 

Claudio Sole