logo bn ultimo

 

Gli scrutini non prima del 1°giugno ed entro il termine delle lezioni fissato dai calendari regionali

Un altro anno scolastico anomalo sta per finire, caratterizzato da tanti stop delle attività didattiche in presenza e la persistenza delle lezioni a distanza, ansie e programmi meno articolati. Tra circa un mese le lezioni termineranno e ci si inizia a chiedere chi aderirà alle attività di rinforzo della scuola estiva da giugno a settembre considerato che le polemiche sono ancora tante e il dissenso di insegnati ed alunni ancora marcato. Secondo l’ordinanza che ha già ricevuto il parere favorevole del CSPI e che dovrebbe essere pubblicata nei prossimi giorni, norma già prevista nel DL 22/20 convertito nella Legge 41 del 6 giugno 2020, gli scrutini potranno essere svolti non prima del 1 giugno ed entro il termine delle lezioni fissato dai calendari delle Regioni e delle Province autonome.

Il CSPI ritiene condivisibile un’indicazione non prescrittiva della calendarizzazione degli scrutini, auspicando che le singole Istituzioni Scolastiche possano in autonomia gestire i tempi in base alle proprie esigenze organizzative, tenendo conto della necessità di raccogliere tutte le evidenze utili per effettuare una valutazione che consideri le complesse modalità del processo di insegnamento/apprendimento di questo particolare anno scolastico. Il CSPI, inoltre, chiede di eliminare il riferimento all’effettuazione di almeno 200 giorni di lezione prima dell’inizio degli scrutini in quanto l’espletamento degli stessi è connesso al completamento delle attività di valutazione e non al numero di giorni assegnato allo svolgimento delle lezioni dell’anno scolastico.

DI SEGUITO LE DATE UFFICIALI PUBBLICATE PER OGNI REGIONE:

Abruzzo: 10 giugno
Basilicata: 11 giugno
Calabria: 12 giugno
Campania: 12 giugno
Emilia Romagna: 5 giugno
Friuli Venezia Giulia: 10 giugno
Lazio: 8 giugno
Liguria: 8 giugno
Lombardia: 8 giugno
Marche: 5 giugno
Molise: 5 giugno
Piemonte: 11 giugno
Puglia: 11 giugno
Sardegna: 12 giugno
Sicilia: 8 giugno
Toscana: 10 giugno
Umbria: 9 giugno
Valle d’Aosta: 8 giugno
Veneto: 5 giugno
Prov. Bolzano: 16 giugno
Prov. Trento: 10 giugno

Le attività per la scuola dell’infanzia invece avranno fine il 30 giugno.

 

Silvia Silvestri


POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Il Governo Nazionale boccia il Governo Regionale. La presunzione non paga
Venerdì, 24 Settembre 2021
  Norme in materia di energia e Piano di Indirizzo Energetico Ambientale Regionale  Read More...
Image Vertenza ex Auchan, assessore Cupparo: 'La Regione mantiene i suoi impegni'
Venerdì, 24 Settembre 2021
  Sarà pubblicato un Avviso pubblico per dare una risposta ai lavoratori ex Auchan di Melfi Read More...
Image Inaugurato a Viggianello l'Ambulatorio di Reumatologia
Venerdì, 24 Settembre 2021
  Leone: "L'obiettivo della nostra riforma del sistema sanitario è quello di rafforzare la medicina territoriale" Read More...
Image Bardi alla Uil: politica non sia solo gestione del potere. Archiviare il clientelismo
Giovedì, 23 Settembre 2021
  "Basta a una politica attenta solo a poltrone e incarichi, la stagione del clientelismo è alle spalle" Read More...
Image Emergenza cinghiali in regione, attivate tutte le misure
Giovedì, 23 Settembre 2021
  Nell’anno 2021 con dati aggiornati alla fine di luglio, sono stati abbattuti oltre 1.000 capi Read More...

sponsor

Sponsor