logo bn ultimo

 

L'andamento della raccolta sarà influenzato molto dal resto del mese di agosto e settembre sul piano quantitativo

La produzione di vino in Basilicata quest'anno si stima in calo del 5-10%, ma molto dipenderà sia dall'evoluzione delle temperature che influiscono sulla maturazione sia dall'assenza di fenomeni meteorologici che hanno un impatto devastante sui vigneti e sulle quantità prodotte. È quanto fa sapere Coldiretti Basilicata. Ci si attende comunque un'annata di ottima qualità anche se l'andamento della raccolta sarà influenzato molto dal resto del mese di agosto e da quello di settembre per confermare le previsioni anche sul piano quantitativo. In particolare la presenza di temperature medie piuttosto basse durante il periodo primaverile e soprattutto rispetto alle medie stagionali, hanno determinato un ritardo vegetativo che, nonostante il caldo di fine luglio, non è stato recuperato. Pertanto, possiamo ritenere che le vendemmie saranno effettuate nei periodi canonici per l'intera Basilicata.

 

La fioritura è avvenuta in un contesto climatico ottimale che ha favorito un'ottima allegagione e una buona distensione dell'infiorescenza e, quindi, dei grappoli. Sul fronte della qualità e, quindi, dell'aspetto sanitario, fatti salvi i casi in cui si sono registrati isolati eventi grandinosi, sostanzialmente le uve ed i vigneti si presentano in condizioni ottimali sia per quantità che per qualità. Si registrano, infatti, solo rari casi di presenza di oidio, ma complessivamente la situazione sanitaria è stata tenuta perfettamente sotto controllo. E' lecito, pertanto, aspettarsi, salvo l'arrivo di eventi meteorici avversi, un'ottima annata.

 

Il caldo secco ha favorito, fino ad oggi, una buona fase di sviluppo delle piante che sembrano non aver subito un particolare stress idrico pur in un contesto di prolungatissima siccità. In particolare nel Vulture, la particolare condizione dei tufi vulcanici ha permesso alle piante di resistere perfettamente alla siccità anche nei vigneti in asciutto (cioè privi di irrigazione) proprio per la particolare funzione di "spugna" che questo tipo di roccia è in grado di realizzare.


POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Bardi alla Uil: politica non sia solo gestione del potere. Archiviare il clientelismo
Giovedì, 23 Settembre 2021
  "Basta a una politica attenta solo a poltrone e incarichi, la stagione del clientelismo è alle spalle" Read More...
Image Emergenza cinghiali in regione, attivate tutte le misure
Giovedì, 23 Settembre 2021
  Nell’anno 2021 con dati aggiornati alla fine di luglio, sono stati abbattuti oltre 1.000 capi Read More...
Image Recupero rifugio “la Catusa”. Parla il sindaco di San Giorgio Lucano Esposito
Mercoledì, 22 Settembre 2021
  “Come amministrazione vogliamo entrare nel pieno possesso della struttura” Read More...
Image Bardi incontra delegazioni lavoratori Tfa Tito Scalo
Mercoledì, 22 Settembre 2021
  Lavorare sul riassorbimento dei 35 lavoratori specializzati presso aziende lucane Read More...
Image Alzheimer, Leone annuncia un piano di interventi della Regione
Mercoledì, 22 Settembre 2021
  Un percorso assistenziale di presa in carico ed accompagnamento della persona con demenza e dei suoi caregiver Read More...

sponsor

Sponsor