logo bn ultimo

 

Il comune tirrenico premiato tra le 18 località balneari più belle e sostenibili nella guida "Il Mare più bello"

Maratea ritorna tra i Top dei comprensori balneari più belli e sostenibili della Penisola! A sancirlo “Il Mare più bello”, la storica guida di Legambiente e Touring Club Italiano che ogni anno racconta le eccezionali ricchezze dei mari e dei laghi italiani e segnala le buone pratiche ambientali, amministrative e turistiche che contribuiscono a conservarle e a farle conoscere. "Molti i Comuni costieri italiani che ambiscono a questo prestigioso riconoscimento - sottolinea Antonio Lanorte, Presidente di Legambiente Basilicata - ma quest’anno solo 18 comprensori sono riusciti ad ottenere le 5 Vele sulla base di una classifica che viene stilata tenendo in considerazione diversi parametri rigidi e selettivi quali l'attenzione alle attività sostenibili ed ecologiche, una virtuosa raccolta differenziata, un’attenta tutela del patrimonio artistico, culturale e ambientale". "Un valore aggiunto nell'attribuzione del riconoscimento - sostiene Giuseppe Ricciardi, Presidente del circolo Legambiente di Maratea - è spesso rappresentato dal fatto che il Comune a 5 vele risieda in un Parco naturale o meglio un'Area Marina Protetta. Maratea ancora non lo è, ma, come è noto, il 2 gennaio 2020, per iniziativa del Ministero dell’Ambiente sotto la guida di Sergio Costa, è stata inserita nelle lista delle Aree Marine Protette da istituire dotandola di un primo stanziamento economico. Questa notizia è stata recepita da subito con favore da parte dell’Amministrazione Comunale resasi disponibile a promuovere gli studi da parte degli enti preposti e a curarne una corretta realizzazione. La conclusione dell'iter istitutivo, che ci auguriamo avvenga a breve, fornirà uno strumento ulteriore a Maratea per valorizzare le sue risorse ambientali, promuovere lo sviluppo locale sostenibile e rafforzare la vocazione turistica del territorio, confermandola e rafforzandola quale meta turistica d’eccellenza grazie ad un’ attenta e sostenibile gestione del territorio e ad un’offerta turistica di qualità, ma, soprattutto grazie al suo immenso patrimonio paesaggistico, naturalistico , culturale e gastronomico".

 


POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Inaugurazione Ponte Tibetano: Cupparo, esempio virtuoso di spesa risorse P.O. Val d’Agri
Domenica, 01 Agosto 2021
  "Offriamo alle nostre comunità una nuova opportunità per attrarre flussi turistici specie nelle aree più interne e svantaggiate" Read More...
Image Proposta di legge per la tutela delle persone affette da sindrome spettro autistico
Sabato, 31 Luglio 2021
   Lavori 2^ Commissione Regione Basilicata, audizione Stabile (Lucana Film Commission) Read More...
Image Servizi agro ambientali in aree produttive: approvato un progetto innovativo
Venerdì, 30 Luglio 2021
  Un progetto innovativo che impegna 987 unità (ex beneficiari della Categoria A del Reddito Minimo di Inserimento) Read More...
Image Vertenza Sita, richiesto incontro urgente ai Prefetti di Potenza e Matera
Venerdì, 30 Luglio 2021
  I lavoratori non possono essere usati come merce di scambio, si attende il pagamento della 14esima mensilità Read More...
Image In Basilicata pronti a vaccinare giovani e ragazzi fra i 12 e i 19 anni
Giovedì, 29 Luglio 2021
  A Chiaromonte e Maratea tamponi per la campagna "Turismo Covid-free". Si prepara il ritorno a scuola in sicurezza Read More...

sponsor

Sponsor