logo bn ultimo

 

Gestione e manutenzione degli impianti elettrici tecnologici e speciali: “Ennesimo abuso sulla pelle dei lavoratori”

Giovedì 27 gennaio si è aperto il tavolo di confronto per il cambio di appalto della gestione e manutenzione degli impianti elettrici tecnologici e speciali del presidio ospedaliero di Lagonegro. La gara è stata aggiudicata al consorzio Mieci spa e Comat spa, che dovrà insediarsi dall’1 febbraio. Le organizzazioni sindacali registrano ancora una volta il tentativo di far rientrare i conti di una gara d’appalto esercitando pressioni e tagli sui salari dei lavoratori.

Nonostante quanto richiesto da Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm agli due incontri svolti tra le parti, i sindacati tornano a ribadire con forza l’applicazione della clausola sociale sul mantenimento, da parte della società subentrante, della piena occupazione dei lavoratori legati all’appalto e delle condizioni economiche e contrattuali in godimento. I sindacati Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm metteranno in campo tutte le azioni necessarie a tutela dei lavoratori.