logo bn ultimo

 

Sui pullman cittadini i numeri antiviolenza e di Telefono Donna

Un protocollo d'intesa, voluto dalla consigliera di parità della Provincia di Potenza, Simona Bonito, tra enti territoriali, commissioni pari opportunità e la ditta di trasporti Miccolis, che gestisce il trasporto urbano nel capoluogo lucano, è stato firmato oggi a Potenza, alla vigilia della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. L'obiettivo è "fare comunicazione, formazione, organizzare iniziative congiunte - ha spiegato Bonito - per sopperire alla mancanza di informazione su un tema delicato e purtroppo attuale.

 

La prima è far veicolare l'adesivo con il numero di telefono antiviolenza e stalking 1522 e con quello di 'Telefono donna' sul retro di tre pullman che circolano tra le strade cittadine - ha aggiunto - e in futuro anche le pensiline diventeranno canali di comunicazione, mentre a bordo degli autobus, a partire dal 2023, si terranno iniziative legate a tematiche di genere". In sostanza si tratta di una campagna di comunicazione voluta "nella logica di fare rete e condivisione per definire e progettare una città a dimensione di donna", ha concluso Bonito, il cui auspicio è che "le azioni possano anche allargarsi ad altre associazioni che si occupano di politiche di genere, ma soprattutto che non sia solo un affare di donne, ma che riguardi soprattutto gli uomini".