logo bn ultimo

 

La passione e la dedizione di due lucani animano il quartiere Serra Venerdì

A Matera la famosa polleria “Pronto Pollo 2.0” di viale Europa si è rinnovata, trasformandosi in “13.0 FoodTradition” per offrire alla clientela non solo carne di qualità ma anche un’esperienza culinaria diversificata ispirata dalla cucina tradizionale materana. Nonostante il periodo complicato ed una situazione emergenziale delicata, grande successo per questa nuova attività nel settore della ristorazione, frutto dell’esperienza imprenditoriale dei lucani Piergiuseppe Pecoraro e Carmine Delia. Dopo aver maturato esperienza nella notapolleria materana Pronto Pollo, Piergiuseppe Pecoraro, nonostante il periodo difficile per la ristorazione, con coraggio e sacrificio si è reinventato offrendo ai suoi clienti più fedeli e agli amanti della buona cucina sapori genuini diversificati, non solo carne alla brace e polli a giro arrosto ma,grazie anche alla collaborazione dello chef Delia, anche primi, taglieri, sfiziosi antipasti e secondi tradizionali che esaltano prodotti locali e materie prime di grande qualità sempre a km 0.


La chiave del successo di 13.0 sembra essere stata la capacità di riconvertire una storica attività e punto di riferimento del quartiere materano Serra Venerdì senza togliere nulla all’offerta originaria, integrando il menù con creatività e gusto, diventando così ancora più competitivi sul mercato. Per fronteggiare il periodo difficile determinato dall’emergenza coronavirus questi giovani lucani hanno voluto credere fermamente nei propri mezzi e capacità, riaprendo con la consapevolezza del rischio di ricominciare in una situazione emergenziale in cui non è garantito che gli incassi coprano sempre i costi, in cui i timori per i commercianti sono ancora tanti. “Tantissimi lavoratori del settore sono rimasti per mesi come noi in uno stato di incertezza logorante. È stato un periodo difficile ma nel rispetto delle regole, con il coraggio e lo spirito di sacrificio che da sempre ci contraddistingue abbiano scelto di voler continuare a regalare una serranda alzata in città e la buona cucina per tutti i nostri clienti”.

 

Silvia Silvestri

 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor