logo bn ultimo

 

Il rinnovo con il Polo Riabilitativo è per ulteriori 11 anni e 7 mesi

Il 30 dicembre l’ASM di Matera ha deliberato, a firma del Direttore Generale Sabrina Pulvirenti e dei Direttori Amministrativo e Sanitario, la presa d’atto della DGR n. 654 del 6 Agosto 2021 avente ad oggetto ‘Modifiche ed integrazioni alla DGR n.330 del 23 Aprile 2021 in tema di rapporto convenzionale dell’ASM di Matera con la Fondazione Don Gnocchi Onlus’. La suddetta DGR n. 654, notificata all’ASM dal Dipartimento Politiche della Persona della Regione Basilicata con nota prot. n. 152167/A2 il 14 Settembre 2021, dispone il rinnovo di ulteriori 11 anni e 7 mesi, per un totale di anni 12 decorrenti dalla scadenza del primo periodo previsto in Convenzione in data 24 Aprile 2021, della collaborazione pubblico-privata tra la ASM di Matera e la Fondazione Don Gnocchi di Tricarico e autorizza altresì la prosecuzione in continuità delle attività assistenziali e riabilitative erogate dalla Fondazione presso il PO di Tricarico, prevedendo opportune modifiche alla suddetta Convenzione per consentire le innovazioni e lo sviluppo di nuovi servizi e tecnologie. In aggiunta, la delibera prevede la possibilità, nel nuovo periodo di rinnovo, di stabilizzazione e consolidamento della gestione nelle forme previste e consentite in coerenza con la programmazione regionale e con la legislazione in materia di autorizzazione ed accreditamento.

 

Questo risultato segna un traguardo importante dell’attività amministrativa in materia sanitaria, al quale abbiamo riservato un lungo lavoro portato avanti con tenacia ai tavoli istituzionali, in un periodo storico segnato dalla emergenza pandemica da Covid-19.Crediamo fermamente nel valore della medicina territoriale e nella valorizzazione dei servizi sanitari di eccellenza come le attività riabilitative all’avanguardia erogate dal Polo Riabilitativo della Fondazione Don Carlo Gnocchi a Tricarico. Pertanto stiamo lavorando al raggiungimento di nuovi obiettivi che possano affermare la centralità dei nostri territori, per continuare ad offrire servizi sanitari a Tricarico ed a tutto il comprensorio afferente, perché tutti noi possiamo sentirci orgogliosi di appartenere a questa comunità. A tale riguardo un sentito ringraziamento va al Presidente Bardi, a tutta la Giunta Regionale e al Direttore Generale dell’ASM Dr.ssa Sabrina Pulvirenti, che si è affermata fin da subito come riferimento certo per il territorio afferente all’ASM con uno spirito collaborativo che consentirà certamente alla nostra sanità territoriale di crescere.