logo bn ultimo

 

Corretto lo spettacolo pirotecnico. I fuochi avranno luogo nello Stadio

Dopo il tira e molla tra cavalieri e forze dell’ordine, finito con un accordo che prevede la presenza dei Cavalieri durante tutto il corso della festa, nel rispetto però delle leggi vigenti sulla sicurezza, con le quali bisogna fondere e coniugare la tradizione con la sicurezza delle persone che assisteranno agli eventi, ecco che emergono delle novità in merito all’atto conclusivo della festa: lo spettacolo pirotecnico. Di seguito il Comunicato stampa dell’Associazione Maria SS. della Bruna con il quale si informa che in seguito al tavolo tecnico tenutosi nella serata di ieri, 27 giugno 2022, presso la Questura di Matera, sono stati rivisti alcuni aspetti importanti, inerenti la sicurezza per lo svolgimento delle Celebrazioni del 2 Luglio. Michele Cancelliere comunica a tal proposito:
“Anche quest’anno, il numero degli ingressi nelle varie piazze cittadine, sarà limitato per garantire, nel rispetto delle norme vigenti, lo svolgimento delle fasi finali con cui culmina la Festa.

 

In particolare, gli ingressi saranno così contingentati:
Area “ A “ Piazza Vittorio Veneto
Accessi da:
* Via XX Settembre c/o vico XX Settembre
* Via San Biagio
* Via Roma
Area “ B “ Piazza San Francesco
Accessi da:
* Via R. Scotellaro
* da via delle Beccherie
Area “ C “ Piazza Duomo
Accesso da:
* via Duomo
Sulla problematica legata allo spettacolo pirotecnico previsto per la sera del 2 Luglio 2022, presso Murgia Timone, con cui tradizionalmente si conclude la giornata della Festa della Bruna, comunichiamo che lo spettacolo si terrà presso il Campo Sportivo XXI Settembre “Franco Salerno“, alle ore 24:00 ed a porte chiuse senza la presenza di spettatori che potranno assistere solo fuori dal complesso sportivo. Purtroppo, il parere espresso dal dipartimento regionale preposto è stato negativo e a niente è valso l’impegno profuso dall’Associazione Maria SS. della Bruna nel produrre ed inviare tutta la documentazione integrativa richiesta. Pertanto, vista l’imminenza dei festeggiamenti ed il tempo trascorso nell’attesa di decisioni tardive, in accordo con il Sindaco di Matera Domenico Bennardi, si è convenuti allo spostamento dello spettacolo presso il centro sportivo, ottenendo, infine, anche il parere positivo del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica”.