logo bn ultimo

 

Per i due giovani solo delle ferite con tanto spavento

A Matera l’ennesimo incidente causato dal manto stradale dissestato, ha coinvolto nei pressi del Tribunale della città dei Sassi due giovani ragazzi a bordo di uno scooter scarabeo 500. Nonostante la moderata velocità la moto è finita a terra a causa di profonde e non segnalate buche, invisibili ai conducenti anche a causa dell’attuale scarsa illuminazione di quel tratto di strada attualmente adibito a parcheggio, scaraventando così i due passeggeri sul manto stradale.

Sul posto è intervenuta la Polizia e i sanitari dell 118 che hanno condotto i ragazzi la Pronto Soccorso dell’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera. Fortunatamente questa volta nessun danno irreversibile per i due giovani materani, seppur il conducente della moto ha riportato ferite importanti alla caviglia e alla cervicale, con diverse escoriazioni ad entrambi. Su Facebook dopo quest’ennesimo triste episodio tanti ricordano il giovane Emanuele Pellegrino mentre torna nel mirino l’Amministrazione Comunale di Matera, che agli occhi dei cittadini materani continua a non garantire la sicurezza stradale impegnando energie e risorse economiche in iniziative belle ma superflue dimenticando il necessario.

 

Silvia Silvestri