logo bn ultimo

 

Siamo tranquilli abbiamo messo in sicurezza le persone e informato le autorità

Il primo caso di Coronavirus in Basilicata localizza Trecchina, in provincia di Potenza. Positivo al tampone un quarantaseienne non ospedalizzato, attualmente ricoverato presso la propria abitazione perché non presenta nessun sintomo grave. Lo stesso è seguito da un’equipe medica, così come previsto da protocollo. Da prime informazioni assunte il quarantaseienne proviene dalla Lombardia, dove ha subito un intervento chirurgico al naso.

Il piccolo centro lucano di appena 2.275 abitanti al momento pare non sembri allarmato dall’evento. “Siamo tranquilli– sottolinea Ludovico Iannotti, primo cittadino di Trecchina, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione - stiamo facendo tutto il possibile per mettere in sicurezza le persone, abbiamo, con l’ASP tracciato tutto il percorso fatto dalla persona ed informato tutte le autorità, abbiamo Istituito il COC e monitorando la situazione”.

Sul sito del comune si trovano tutte le iniziative.“Nei prossimi giorni – aggiunge Ludovico Iannotti - assumeremo iniziative qualora si verificheranno ulteriori sviluppi che al momento paiono non esserci”. Comunità molto tranquilla perché ben informata su un virus da cui si guarisce tranquillamente.

 

Oreste Roberto Lanza