logo bn ultimo

 

Le ricerche sono continuate per tutta la notte. All'alba il ritrovamento alla foce del Bradano

Ritrovato morto alle prime ore dell’alba Diego, il bambino di tre anni scomparso dalla contrada Marinelli di Metaponto ieri alle 10.30. Il cadavere è stato trovato nei pressi della foce del fiume Bradano. Per tutta la notte erano proseguite senza sosta le ricerche. All'alba era tornato a sorvolare la zona un elicottero. Il bambino si era allontanato dalla propria abitazione insieme con il proprio cane mentre giocava facendo perdere le proprie tracce.


Nell’immediato è stato allertato un tecnico dei droni di Pomarico che per tutta la giornata ha alzato in volo il proprio mezzo per effettuare ricerche dall’alto. Ricerche che nessun risultato hanno dato. Sono intervenuti sul posto polizia, carabinieri, finanzieri e Alpini con interventi dei volontari della protezione civile di Matera. Fino a mezzanotte il dato era solo quello di una grande preoccupazione e di molta tensione tra le facce dei parenti. Poi la svolta nelle prime ore dell’alba quando il bambino è stato ritrovato ormai cadavere nei pressi del fiume a oltre duecento metri dal mare.

 

Oreste Roberto Lanza