logo bn ultimo

 

La nostra intenzione rimane quella di fare i test a tutti coloro che finiscono la quarantena per non correre rischi

Ieri avevo lanciato la proposta alla regione Basilicata di fare i tamponi a tutti coloro che finivano la quarantena e molti colleghi sindaci mi hanno contattato perché hanno condiviso la mia preoccupazione. La proposta è arrivata anche sul tavolo della task force della regione grazie al presidente dell’Anci Salvatore Adduce, però nello stesso momento comprendiamo le difficoltà di trovare soluzioni immediate da parte della regione. Io nel frattempo sto contattando tutti coloro che finiscono la quarantena, perché tornati dalle regioni del Nord, per chiedergli di allungarla con l’intenzione di trovare un modo per fargli fare il tampone o un test prima di uscire. 

 

 

Comunque la nostra amministrazione comunale da lunedì vedrà come fornirsi anche dei test rapidi per il rilevamento degli antigeni del Covid 19, come già hanno fatto la regione Campania, l’ospedale San Carlo, e comune di Vietri di Potenza. Perché la nostra intenzione rimane quella di fare i test a tutti coloro che finiscono la quarantena per non correre rischi di far uscire una persona che potrebbe contagiare inconsapevolmente. Come ci ha dimostrato il caso del nostro concittadino che è risultato positivo. Comunque per adesso, la cosa più importante è STARE A CASA per non correre nessun rischio. Ce la faremo!!!