Era in quarantena domiciliare appena rientrato dalla "Don Gnocchi" di Tricarico

Se da un lato c'è apprensione per i contagiati di San Giorgio Lucano, dall'altro arriva la bella notizia della guarigione dell'uomo di Terranova di Pollino. E' notizia di ieri infatti che l'86enne che era rientrato alcuni giorni fa dalla clinica riabilitativa "Don Gnocchi" di Tricarico è guarito dal virus. Il tampone effettuato presso il "San Carlo" di Potenza dove ad oggi ancora si trova ricoverato il paziente, ha dato esito negativo. Si era messo in quarantena domiciliare appena rientrato dalla struttura materana e insieme al figlio, che era andato a prenderlo in auto, hanno rispettato in piena regola le direttive ministeriali.

 

E' tanta la soddisfazione nel piccolo e grazioso centro del Pollino, che adesso spera vivamente di non essere coinvolto in altri casi di coronavirus, anche se la preoccupazione è tanta, visto il lento propagarsi dei casi nei centri limitrofi. Naturalmente bisogna tenere alta la guardia e attenersi alle regole, che sono quelle di non uscire di casa, tranne nei casi di estrema urgenza, usare guanti e mascherina evitando qualsiasi contatto esterno ravvicinato con altre persone. 

 

Claudio Sole