Fipe-Confcommercio, diffusa incertezza a causa della pandemia

Nel 2020 hanno chiuso in Basilicata 184 ristoranti e 101 bar-caffè: lo ha reso noto la Fipe-Confcommercio, spiegando che la zona gialla "è solo un primo passo per la ripresa del settore ma consentire il consumo all'interno è decisivo, persino più dell'allentamento del coprifuoco di un'ora". In particolare, lo scorso anno hanno chiuso 105 ristoranti nel Potentino e 79 nel Materano; 57 bar in provincia di Potenza e 44 in provincia di Matera.

 

Secondo l'organizzazione di categoria, "ciò che emerge è un forte calo della nascita di nuove imprese (in Basilicata 84 ristoranti e 51 bar-caffè) a fronte di un numero di chiusure che, contrariamente a quanto ci si sarebbe aspettato, comunque resta nella media". Inoltre, "sono soprattutto le imprese individuali che hanno subito il calo più significativo, seguite dalle società di persona".