logo bn ultimo

 

Il cardinale ha visitato luoghi artisticamente e culturalmente significativi di Melfi e Venosa

Sua Eminenza il sig. Cardinale Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle cause dei Santi, il 23 luglio ha tenuto l’omelia della Messa in occasione del sessantesimo anniversario dell'ordinazione sacerdotale di mons. Rocco Talucci (nella foto sopra), presenziata dal Vescovo emerito di Brindisi-Ostuni.

Per la circostanza sua Eminenza ha visitato luoghi artisticamente e culturalmente significativi delle città di Melfi e Venosa, manifestando vivo apprezzamento per le visite in cui è stato accompagnato. La presenza del Cardinale Semeraro esprime il legame tra la diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa e la Santa Sede che si rinnova nel desiderio di accogliere il magistero del Santo Padre. È stato chiesto al signor Cardinale di esprimere personalmente a Papa Francesco il saluto referente del Vescovo Mons. Ciro Fanelli e di tutto il popolo di Dio e gratitudine per aver convocato per l'intera Chiesa e ogni singola Diocesi il Sinodo ecclesiale. Il Cardinale ha manifestato apprezzamento ricordando con devozione particolare San Giustino De Jacobis, nominato recentemente patrono dei lucani nel mondo.