logo bn ultimo

 

La giovane ragazza era risultata positiva anche al tampone Covid

Una 22enne di Potenza è deceduta all’ospedale San Carlo. Il decesso, legato ad una setticemia, ha scosso tutti in città. La giovane nei giorni precedenti al ricovero aveva accusato un diffuso malessere, probabilmente originato dalla mononucleosi, con l'infezione che si sarebbe rapidamente estesa, provocando uno shock settico. Era giunta al Pronto Soccorso dell'ospedale nel pomeriggio di giovedì, da subito le sue condizioni di salute sono apparse serie.

 

La giovane ragazza era risultata positiva anche al tampone Covid, che per prassi viene effettuato al paziente all'arrivo in Pronto Soccorso, prima di trasferirlo nelle stanze interne per gli accertamenti. Era stata ricoverata poi nel reparto di Medicina Covid, con le condizioni di salute in peggioramento si era reso necessario il trasferimento nella terapia intensiva, ma dopo poche ore è sopraggiunto il decesso. Da chiarire ora se il Covid abbia influito sulla morte della ragazza, anche se il quadro settico già di per sè era molto grave.