In costante contatto telefonico con i soccorritori sono stati recuperati dal Soccorso Alpino

Si è conclusa stamane a lieto fine la brutta avventura di due alpinisti rimasti bloccati ieri su una parete del monte Alpi per l’improvviso peggioramento delle condizioni del tempo. In costante contatto telefonico con i soccorritori, stamane sono stati recuperati dal Soccorso Alpino con l’ausilio di un elicottero dell’Aeronautica.

 

Le ricerche, dopo scattato l’allarme, sono state interrotte nella serata di ieri e riprese stamane. Hanno partecipato, oltre al Soccorso Alpino, Vigili del Fuoco, Carabinieri. I due alpinisti, infreddoliti ma in buone condizioni, sono stati affidati ai sanitari del 118 per le cure del caso.