Il pasticcerie della valle del Sinni che abbina ad un dolce una magia per i palati sopraffini

Il pasticcere lucano Andrea Tuzio è il nuovo delegato provinciale per la provincia di Potenza dell’associazione F.I.P.C.G. (Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria). L'importante nomina è di qualche giorno fa sostenuta dal presidente regionale dell’associazione per la Puglia, Cesare Sciambarruto. Il lucano Andrea Tuzio, di famiglia senisese, pur essendo nato in Francia e tra i pasticcieri che nella valle del Sinni diletta palati di ogni genere con i suoi sapori e le sue magie ricche di raffinate creme che ricoprono l’essere di tutta la benevolenza del mondo. Un percorso formativo iniziato a soli 16 anni dopo qualche mese di esperienza presso un laboratorio in Calabria, rileva una pasticceria a Senise portando avanti e innovando quelle che sono le tradizioni dolciarie del suo paese d’origine e dei suoi predecessori.

 

Il suo motto professionale crescere e conoscere lo ha portato a seguire numerosi corsi di formazione su tutto il mondo della pasticceria, numerosi gli attestati, libri e riviste che ad oggi sono oltre 250, una vera collezione da cui attingere in ogni momento. Un’interessante laboratorio di pasticceria dove si produce e si fa ricerca di nuovi prodotti. Da alcuni anni collabora con alcune aziende produttrici di attrezzature e macchinari ad alta tecnologia del settore che lo portano ad esportare anche fuori regione le conoscenze maturate in ormai 33 anni di esperienza, che lo ha portato ad un importante riconoscimento.

 

“Un incarico accettato con grande entusiasmo ma pieno di responsabilità – ha precisato Andrea Tuzio, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione – che mi permetterà di lavorare per ricercare e riunire all’interno dell’associazione tutti quei tanti professionisti lucani che meritano attenzione e valorizzazione per le loro capacità in questo settore. Uno stare insieme per partecipare ai diversi e tanti concorsi che permettono una maggiore visibilità a livello nazionale ed internazionale”. Si dice sempre che finchè c’è una torta c’è speranza, ma si dice anche che la vita è una combinazione di dolce e magia. Andrea Tuzio a dire di molti sa creare le giuste magie semplicemente con un buon dolce.

 

Oreste Roberto Lanza