logo bn ultimo

 

Concerto organizzato in occasione dei festeggiamenti per il Santo Patrono San Rocco

Tutto pronto a Satriano per i festeggiamenti religiosi e civili in onore del Santo Patrono San Rocco. In mattinata la messa solenne in Chiesa Madre – la funzione sarà anche proiettata su schermo all’esterno della chiesa – e a seguire la tradizionale processione con la statua del Santo alle 11:30. Il corteo religioso sarà accompagnato dal complesso bandistico “Città di Rionero”. In serata spazio ai festeggiamenti civili con il concerto omaggio a Rino Gaetano del cantante, attore e compositore Marco Morandi, figlio del grande Gianni Morandi e di Laura Efrikan, con i suoi RinoMinati.

Il cantante è oggi uno degli interpreti di riferimento più rappresentativi nel rievocare i successi indimenticabili di Rino Gaetano. Sul palco di Piazza Umberto I a Satriano, Morandi e i RinoMinati, metteranno in scaletta i brani più amati del grande cantautore calabrese da “Gianna” a “Ma il cielo e sempre più blu”, da “Mio fratello è figlio unico” a “Nuntereggae più”. Il concerto inizierà alle 21:30. Per gli amanti degli 883 e di Max Pezzali appuntamento da non perdere in Piazza Satrianesi nel Mondo dove, alle 22:30, la tribute band 838 farà rivivere i momenti più belli degli anni '90 in un viaggio tra le canzoni che hanno segnato un'epoca.

 

Gli eventi musicali sono a cura del Comitato Feste Patronali, con il patrocinio del Comune di Satriano di Lucania e il contributo del Piano Operativo Val d’Agri. A chiudere la serata di festa non ci sarà il tradizionale spettacolo pirotecnico, rimandato a data da destinarsi in virtù del pericolo incendi (Satriano è a livello rischio 3) e delle condizioni climatiche. Una scelta difficile che interrompe una tradizione molto sentita a Satriano e nelle comunità vicine ma necessaria per garantire la tutela dell’ambiente e la sicurezza della popolazione.