L'incontro si propone di creare le condizioni per aumentare gli strumenti e le risorse nella lotta contro i tumori

“Anche il viaggio di mille leghe comincia da un primo passo” Citazione da “L’Arte della Guerra”, di Sun Tzu. In relazione al Convegno dal titolo “Ipertermia oncologica: attualità e integrazioni terapeutiche”, previsto a Policoro presso la Sala Conferenze del Centro Giovanile “Padre Minozzi il 5 settembre p.v., a partire dalle ore 09.30 e fino alle ore 17.30, nella qualità di promotore del medesimo ho piacere di annunciare che a esso parteciperanno in via personale la maggior parte dei relatori invitati e delle Pubbliche Autorità coinvolte.

 

Più precisamente, è stata confermata la diretta partecipazione dei medici signori Giammaria Fiorentini, Cosmo Damiano Gadaleta, Girolamo Ranieri, Michele Ammendola, Alberto Gramaglia, Severino Montemurro e Riccardo Memeo mentre altri dottori e studiosi, impossibilitati a raggiungere Policoro, offriranno il loro prezioso contributo con modalità telematiche. Dal punto di vista istituzionale, è stata comunicata la personale presenza delle Autorità coinvolte, con l’eccezione del solo ministro Roberto Speranza a causa di pregressi impegni, dal quale si è in attesa di nota cartacea. Si tratta di un evento di enorme importanza, mai prima d’ora svoltosi a Policoro e nella nostra Regione e che si propone di creare le condizioni, anche ma non soltanto sul piano culturale, per aumentare gli strumenti e le risorse nella lotta contro i tumori. Ciò stante, si auspica folta e attenta presenza di pubblico.