logo bn ultimo

 

Artisti francavillesi, Pezzuto e Gambardella con la passione per il disegno e per i graffiti

Prima opera di Street Art a Francavilla in Sinni. Pratiche ed esperienze di espressione e comunicazione artistico-visuali che intervengono nella dimensione stradale e pubblica dello spazio urbano, originariamente provviste di una fisionomia alternativa, spontanea, si avvertono nel popoloso comune francavillese. Verso nuovi orizzonti e nuovi cambiamenti? Piccole scosse culturali si avvertono? Per adesso anche l’arte dei murales pare aver contagiato alcuni giovani francavillesi che hanno deciso di realizzare un’opera d’arte tra un sogno e un filo di speranza. Il francavillese Ivan Lambardella, tavolozza, colori e pennelli, in poco tempo, ha riprodotto un bellissimo tramonto in un campo di rose in via Rossini. Un artista che sin da piccolo ha sempre avuto la passione per il disegno e per i graffiti. Fin dall’adolescenza ha sviluppato un forte interesse verso il mondo del tatuaggio, ma nonostante la sua predisposizione verso l’arte, il suo percorso di studi fu di tutt’altro tipo.

 

Maturità scientifica, la frequenza della facoltà di scienze motorie a L’Aquila un apprendistato presso il Central Studio di Paolo Pisciotti a Pescara, dove si dedica allo studio dei colori e dello stile new School e contemporaneamente frequenta il corso per la qualifica da tatuatore presso la scuola Best Ideas a Francavilla al Mare (CH). Nel 2015 inizia a collaborare nello studio ArtMachine di Eugenio Rabottini, avvicinandosi anche allo stile realistico e dopo circa un anno, nel maggio 2016, apre il suo studio InsanityInk a Francavilla in Sinni in Basilicata.

 

Nel 2018 lavora presso il Walk- In di Stoccarda, dove si dedica del tutto al realistico “black and grey”, dilettandosi anche con la pittura su tela. Dopo aver collaborato con altri studi si ritrasferisce in Abruzzo e nel 2019 inizia la collaborazione presso il Tiki Tattoo studio di Francesca De Angelis. Un percorso artistico che ne fa un personaggio di grande eccellenza e per la prima volta ha voluto donare un suo pensiero al suo paese natio. Accanto al suo pennello e il suo estro, la vicinanza di Alessio Pezzuto, studioso da tempo di questa arte con importanti risultati ottenuti in altri appuntamenti artistici, hanno permesso di realizzare un interessante dipinto. Due Francavillesi , Ivan Gambardella e Alessio Pezzuto di cui sentiremo parlare nel prossimo futuro.Si dice sempre che i sogni ci rendono vivi, ci permettono di sentirci unici. Vero. Un colore, un pensiero, un’idea, la forza di volontà ha reso unico una strada, un luogo ma soprattutto un artista lucano di cui sentiremo parlare presto. E’ iniziata una new era?

 

Oreste Roberto Lanza


POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Odori molesti a Tito, da parte della Regione la massima attenzione
Lunedì, 20 Settembre 2021
  A disposizione i dati del monitoraggio ambientale effettuato dalle stesse imprese Read More...
Image Il Consigliere Vizziello nuovo dirigente Asm. Scoppia la polemica
Domenica, 19 Settembre 2021
  Protesta il Pd materano: “scelta opinabile ed inopportuna del dottore di Fratelli d’Italia” Read More...
Image Dissesto idrogeologico in Val Sarmento, visita dell'assessore Merra
Sabato, 18 Settembre 2021
   Un sopralluogo per fare il punto su due dei quattro grandi progetti di messa in sicurezza del fiume Sarmento Read More...
Image Lutto per il presidente della regione Basilicata Vito Bardi, è morta la madre
Sabato, 18 Settembre 2021
  Tanti i messaggi di cordoglio. Dopo i funerali la salma sarà trasportata nel cimitero di Potenza Read More...
Image Solidarietà, vicinanza e rinnovata stima a Berlusconi da Cupparo, Leone e Piro
Venerdì, 17 Settembre 2021
  I tre esponenti regionali di Forza Italia vicini al Premier sulla questione del processo su Ruby Ter Read More...

sponsor

Sponsor