logo bn ultimo

 

29 e 30 luglio eventi nel giardino di Mulino Iannarelli, nel Parco Nazionale del Pollino, tra i fiumi Salice e Frido

Dal 29 al 30 luglio San Severino Lucano ospita ancora una volta Pollino - Music Festival. L’edizione 2022 inserita nella bellissima location del giardino di Mulino Iannarelli, tra i monti del Parco Nazionale del Pollino con la confluenza dei fiumi Salice e Frido, prevede due serate ricche di grandi concerti, percorsi d'alta quota, artigianato e gastronomia. San Severino Lucano, borgo bandiera Arancione del Touring Club Italiano, immerso nel Parco Nazionale del Pollino, caratteristico per le viuzze del centro storico, ancora una volta avrà il privilegio di accogliere un momento musicale di rilevanza nazionale ed internazionale.


Il Pollino Music Festival, dal 1996 in Basilicata, a San Severino Lucano, denominato EtnoPollino fino al 2001, nei suoi venti sei anni di attività, ha prodotto circa 300 concerti ospitando più di 120.000 appassionati di musica amanti della natura con escursioni guidate, avventure, attività ludico sportive, percorsi di arte contemporanea (Artepollino), laboratori teatrali e di arti circensi per adulti e bambini, mostre, showcase, campeggio gratuito. Tanti gli artisti passati per questo grande evento musicale, in particolare Edoardo Bennato, Caparezza, Eugenio Bennato, Niccolò Fabi, Sud Sound System, Avion Travel, Roy Paci, Teresa De Sio, Antonio Infantino, a Inti-Illimani.
L’edizione 2022 promette di non deludere, un programma musicale intenso e artisti musicali del momento: il 29 giugno si esibiranno Radio Lausberg; Dub Fx & Paolo Baldini DubFiles, a seguire Dj set Alioscia aka BBDai (Casino Royale). Giovedì 30 giugno sarà la volta di Robert Bisha & Gruppo vocale arbëresh” Lule.sheshi”; Max Casacci (Subsonica); go-Dratta feat. Agotrance, Alberico Larato & Guests. A seguire Dj set fino alle 00:30 con Alioscia aka BBDai (Casino Royale). Posti limitati, è necessario prenotarsi. Inoltre con il costo di 26 euro è possibile partecipare alla cena, a cui possono esclusivamente accedere solo i possessori di titolo di ingresso al festival. Per partecipare al festival è possibile acquistare i biglietti. 

Oreste Roberto Lanza