logo bn ultimo

 

È una delle più significative rassegne di chitarra con musicisti nazionali e internazionali

Iniziata già da qualche mese la tournée del “Progetto A Sud - omaggio a Mango e Pino Daniele”, fortemente voluta dal chitarrista storico di Pino Mango, il Moliternese Graziano Accinni, è stato definito un fitto calendario per questa estate. Tra le date più importanti domenica 17 la partecipazione al Ferentino Acustica Festival che si svolge a Ferentino in provincia di Frosinone. È una delle più significative rassegne di chitarra con musicisti nazionali e internazionali. Per la seconda volta Accinni è stato invitato dal Direttore Artistico Maestro Giovanni Pelosi che insieme ad Andrea Carpi e ad altri musicisti hanno rilanciato in Italia la chitarra Fingerpicking.


Il tributo a Mango e Daniele – spiega Graziano Accinni che da anni sui social mette a disposizione di tutti il proprio archivio fotografico e di video di quasi vent'anni di attività con l'artista di Lagonegro - parte dal lontano 1981 quando negli spogliatoi dello stadio Viviani di Potenza ho conosciuto personalmente Pino Daniele. Dopo una serata a Spinoso il primo contatto con Mango e il fratello Armando che gli diedero l'opportunità di fare un provino per loro che andò a buon fine e subito dopo si ritrovò all'interno del primo gruppo di Mango insieme ad altri ragazzi lucani, uno dei quali era proprio Felice Del Gaudio il contrabbassista jazz che fa parte di questo Trio insieme al cantautore Gianmarco Natalina.
Ed è stato proprio l'incontro con Felice dopo quasi trent'anni passati in ambienti diversi – dice Graziano – che ha dato vita al progetto. L'omaggio cerca di divulgare la cultura e la musica di questi due grandi Artisti del Sud Italia che con il loro carattere di contaminazione tra generi, Mango più elettronico e Pop e Pino Daniele che ha commissionato il sound e il dialetto di Napoli con le culture e le musiche d'oltre oceano, hanno caratterizzato più di trent'anni di storia della Musica italiana.
Il Progetto aiuta molto di più la diffusione dei grandi successi di Mango perché Pino Daniele avendo una Fondazione a suo nome attraverso il lavoro capillare di suo figlio Alessandro riesce a portare alle nuove generazioni il lavoro del cantautore partenopeo.
Con un obiettivo divulgativo Graziano Accinni s'impegna con Felice Del Gaudio e Gianmarco Natalina in questo Tour (organizzazione artistica Mario Bellitti) cercando di portare il più possibile anche l'arte del musicista e del grande interprete di Lagonegro con i suoi più importanti successi dialogando con le altre Hit del chitarrista di Napoli.


Le date del tour
Gallicchio 16Luglio
Ferentino 17Luglio
Tolve 9Agosto
Picerno 13 Agosto
Moliterno 14 Agosto
Brindisi di M.15 Agosto
Terranova P. 16 Agosto
Sant'Arcangelo 17Agosto
Acerenza 18Agosto
Tramutola 20 Agosto
Castelmezzano 21Agosto