logo bn ultimo

 

Una due giorni di ricerca e studi di Fitoalimurgia con un tour scientifico –culturale –gastronomico

L’Università Magna Grecia sceglie di concludere il corso di Alta formazione in “Arte Culinaria e Nutraceutica” sul Pollino, per un fine settimana residenziale a Castelluccio Superiore, con una full immersion in “Etnobotanica” presso la sede del Conservatorio Etnobotanica, grazie alla sua sezione ricerca e studi di Fitoalimurgia, disciplina di interesse accademico per questo inedito corso professionalizzante.

Il tour scientifico – culturale – gastronomico per il sabato 23 prevede anche una tappa alla Catasta, sede di accoglienza del Parco Pollino, a Campotenese, per valorizzare il programma enogastronomico del Pollino, qui verranno presentate le tesi dei corsisti del corso.

Tour scientifico-culturale-gastronomico del 23/24 luglio 2022


Programma:
23 luglio 2022
8:30 Transfer in pullman granturismo dal Campus UMG di Catanzaro (Rettorato)

11:00 Arrivo alla Catasta a Campotenese (CS)

∙ 11:30 Intervento sui Marchi (Avv. Bianco – Dott. Scordamaglia)

∙ 13:30 Pranzo alla Catasta

∙ 15:00 Attività conclusive del corso di aggiornamento su Arte Culinaria e Nutraceutica

18:00 Trasferimento in hotel “Sette e Mezzo” – Castelluccio Superiore (PZ)

20:30 Cena gourmet alimurgica

24 luglio 2022

8:00-9:00 prima colazione

∙10:00 visita guidata dal Dr. Carmine Lupia al Conservatorio di Etnobotanica di Castelluccio e passeggiata botanica

13:00 colazione al sacco a Bosco Difesa
“L’obiettivo del Corso è fornire conoscenze di base sulla Scienza degli Alimenti e Nutraceutica utili a comprendere le proprietà funzionali delle materie prime da utilizzare in campo culinario. Verranno forniti dunque gli strumenti utili alla comprensione dei principi attivi contenuti nelle materie prime, le trasformazioni alle quali vengono sottoposte, le loro corrette modalità di preparazione e conservazione fino ad esplorare la stretta correlazione tra nutrizione e salute, tra cibo e medicina.

Il percorso di formazione si propone di promuovere un’alimentazione sana e consapevole, fornire gli strumenti scientifici necessari per interpretare in chiave moderna ed innovativa le produzioni culinarie di eccellenza, valorizzando al meglio le risorse del territorio e della Dieta Mediterranea”. “Il corso di Aggiornamento in “Arte Culinaria e Nutraceutica” ha come principale finalità quella di formare operatori delle professioni enogastronomiche, ma essere anche uno strumento per tutti quegli appassionati che vogliano approfondire le proprie conoscenze gastronomiche e sperimentare in un “laboratorio” fatto di pentole e fornelli.