logo bn ultimo

 

Deliberato l’avvio della campagna adesioni e il ricco programma delle attività da realizzare

Si è riunito ieri sera a Marconia di Pisticci (Mt) presso la Pro Loco Marconia in Piazza Elettra il Consiglio regionale dell’Ente Pro Loco Basilicata per deliberare il programma dell’attività e l’avvio della campagna adesioni. Ad inizio dei lavori sono intervenuti il Sindaco di Pisticci Domenico Albano, il Presidente del Consiglio Comunale di Pisticci, Pasquale Sodo, il Presidente della Pro Loco Marconia Pasquale Malvasi e il Presidente dell’Ente Pro Loco Puglia Oronzo Rifino, i quali hanno rivolto gli auguri di buon lavoro all’Ente Pro Loco Basilicata, offrendo piena disponibilità e sostegno realizzativo al programma delle attività, ribadendo l’importanza del ruolo attivo nelle politiche di sviluppo turistico rappresentato dalle Pro Loco. Il Presidente regionale dell’Ente Pro Loco Basilicata, Rocco Franciosa insieme alla Vicepresidente Maria Teresa Romeo e al Segretario Gaetano Vitale hanno ringraziato per l’ospitalità il Sindaco di Pisticci e il Presidente della Pro Loco Marconia, affermando l’importanza della stretta sinergia con le istituzioni locali e regionali, puntando alla valorizzazione del patrimonio culturale materiale ed immateriale di cui è ricco il territorio lucano con un’attività mirata in collaborazione con l’Apt Basilicata e le imprese del settore turistico – culturale.

 

Il Consiglio regionale dell’Ente Pro Loco Basilicata presieduto da Rocco Franciosa ha deliberato all’unanimità dei presenti, l’avvio della campagna adesioni e il ricco programma delle attività da realizzare puntando su: Cerimonia Premio Pro Loco Basilicata, iniziativa di promozione turistica denominata Tesori nascosti di Basilicata, assegnazione marchio Sagra d’Eccellenza alle manifestazioni enogastronomiche lucane, celebrazione Giornata nazionale e regionale del folklore e delle tradizioni popolari, la stampa della rivista delle Pro Loco per promuovere i borghi lucani, la promozione digitale innovativa tramite le moderne tecnologie, valorizzazione Carnevali Storici Lucani, promozione dei Dialetti locali, recupero della tradizione musicale lucana e Festival Bandistico itinerante, promozione dei Cammini dei Templari e della Via dei Greci legato al progetto nazionale AgroArcheoTrekking, ricettario lucano con valorizzazione dei prodotti Dop, Igp e Pat, e la Fiera dell’agroalimentare e dell’artigianato artistico. Per l’adesione all’Ente Pro Loco Basilicata, grazie all’affiliazione all’Ente Pro Loco Italiane, fa sapere il Presidente regionale Rocco Franciosa, il costo annuale è di euro 60,00 comprensivo di: assicurazione Rct terzi e soci per l’attività associativa, supporto amministrativo, coordinamento attività per le Aps, assistenza per iscrizione al Runts – registro unico enti del terzo settore, assistenza legale, consulenza progettazione bandi regionali, nazionali ed europei, e sconto Siae per le manifestazioni.

 

Con la tessera del socio EPLI al costo singolo di euro 0,60 si ha diritto alle convenzioni locali, regionali e nazionali ed al costo di euro 5,00 si ha diritto alla polizza infortuni per soci e volontari. L’Ente Pro Loco Basilicata – ci tiene a rimarcare Franciosa - in collaborazione con Promozione Italia Ente del Terzo Settore, offre al costo di euro 180,00 l’assistenza per l’accreditamento sedi e la progettazione del Servizio Civile fino a sei operatori volontari per singolo ente di accoglienza con un contributo una tantum da parte degli enti richiedenti. Alla riunione è intervenuto Marco Vito Calciano, CEO di Ziostartupsrls che ha parlato della sua pubblicazione “Viva l’Italia autentica e preziosa – Idee e buone pratiche per gli Enti Locali” di prossima presentazione, quale manifesto per promuovere i localismi lucani. Al termine dei lavori il Presidente dell’Ente Pro Loco Basilicata Rocco Franciosa, la Vicepresidente Maria Teresa Romeo e il Segretario Gaetano Vitale hanno consegnato la tessera del socio Ente Pro Loco Italiane al Sindaco Domenico Albano, al Presidente del Consiglio Comunale Pasquale Sodo e all’Assessore comunale Rocco Negro ed il rappresentante della condotta Slow Food Magna Grecia Metapontum Pietro Calandriello ha consegnato agli intervenuti delle stampe fotografiche del territorio lucano dell’artista – fotografo Rocco Scattino. Una rappresentanza dell’Ente Pro Loco Basilicata parteciperà il 20 e 21 novembre a Matera all’evento ROOTS in - Borsa Internazionale del Turismo delle Origini promosso dall’Apt Basilicata ed ENIT ed il 25 e 26 novembre 2022 all’Assemblea Nazionale dell’Ente Pro Loco Italiane che si svolgerà a Pomezia.