Si tratterebbe di un turista britannico di circa 50 anni

Il cadavere di un uomo è stato trovato questa mattina sulla spiaggia di Soverato, in Calabria, all'altezza del lido San Domenico.

Si tratterebbe di un turista britannico di circa 50 anni e l'ipotesi più accreditata è che sia morto per annegamento. Sul posto è atteso il medico legale mentre sono già presenti i Carabinieri della stazione di Soverato, allertati da alcuni bagnanti che per primi hanno visto il corpo dell'uomo riverso sulla spiaggia.