L'epicentro del terremoto è stato registrato a Scalea, in provincia di Cosenza

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4, si è verificata alle ore 06:31 di questa mattina con epicentro a Scalea, in provincia di Cosenza. La profondità stimata è stata di circa 11.4 Km. Paura tra la gente, che ha avvertito chiara e forte la scossa, riversandosi in strada. Al momento fortunatamente non si registrano danni a cose o persone. La scossa è stata avvertita anche nella vicina Basilicata, nel senisese-Pollino, lagonegrese, bassa Val d'Agri e nella Campania meridionale, sono infatti centinaia le segnalazioni che arrivano anche dal salernitano. La scossa è stata avvertita per alcuni secondi in maniera netta, con tremori e boati.