logo bn ultimo

 

Alla donna accompagnata al pronto soccorso dell’Ospedale di Polla le hanno riscontrato un trauma cranico

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina (SA), hanno arrestato un 35enne di origini rumene per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate nei confronti della convivente. La vittima, una donna 32enne di origini rumene, nella notte, si è presentata alla porta della Caserma dei Carabinieri, in stato di forte agitazione e scalza, riferendo ai militari di essere scappata da casa perché il proprio compagno, al rientro a casa, in stato di ebrezza alcoolica, aveva iniziato ad insultarla e a percuoterla con schiaffi e pugni al volto,

coprendole la bocca con una mano per impedirle di gridare e chiedere aiuto, minacciandola che se avesse chiamato qualcuno, l’avrebbe ammazzata davanti ai tre figli minorenni. La donna è stata poi accompagnata per le prime cure al pronto soccorso dell’Ospedale di Polla, dove i sanitari le hanno riscontrato un trauma cranico. I Carabinieri si sono subito precipitati nell'abitazione ed hanno tratto in arresto l'uomo, che era in evidente stato confusionale ed ubriaco.

POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Premio Letterario Basilicata, Cupparo: "Orgoglio per comunità Lucana"
Lunedì, 02 Agosto 2021
  Il Premio ha avuto l’indiscusso merito di far assumere alla Basilicata un ruolo importante nel panorama nazionale degli eventi letterari Read More...
Image Inaugurazione Ponte Tibetano: Cupparo, esempio virtuoso di spesa risorse P.O. Val d’Agri
Domenica, 01 Agosto 2021
  "Offriamo alle nostre comunità una nuova opportunità per attrarre flussi turistici specie nelle aree più interne e svantaggiate" Read More...
Image Proposta di legge per la tutela delle persone affette da sindrome spettro autistico
Sabato, 31 Luglio 2021
   Lavori 2^ Commissione Regione Basilicata, audizione Stabile (Lucana Film Commission) Read More...
Image Servizi agro ambientali in aree produttive: approvato un progetto innovativo
Venerdì, 30 Luglio 2021
  Un progetto innovativo che impegna 987 unità (ex beneficiari della Categoria A del Reddito Minimo di Inserimento) Read More...
Image Vertenza Sita, richiesto incontro urgente ai Prefetti di Potenza e Matera
Venerdì, 30 Luglio 2021
  I lavoratori non possono essere usati come merce di scambio, si attende il pagamento della 14esima mensilità Read More...

sponsor

Sponsor