logo bn ultimo

 

In carcere sono finiti un 25enne pregiudicato e un 30enne con precedenti penali

Non si sono fermati all'alt dei carabinieri che per questo li hanno inseguiti per le vie di Taranto, fino a quando i due malviventi a bordo di una Fiat Punto, che hanno anche rischiato di investire un pedone, hanno perso il controllo dell'auto e sono fuggiti a piedi. I militari, allora, li hanno raggiunti e dopo una colluttazione sono riusciti a fermarli.

In carcere sono finiti il 25enne pregiudicato Giovanni Zonile, e un 30enne con precedenti, che nel portaoggetti dell'auto avevano due pistole cariche e dei passamontagna. Indice, secondo i carabinieri, che stavano per commettere una rapina o una spedizione punitiva. Zonile il 21 dicembre scorso fu ferito alle gambe con quattro colpi di pistola esplosi da ignoti.
I due arrestati sono accusati di porto di armi clandestine, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale (ed evasione nel caso di Zonile che era sottoposto ai domiciliari).

POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Premio Letterario Basilicata, Cupparo: "Orgoglio per comunità Lucana"
Lunedì, 02 Agosto 2021
  Il Premio ha avuto l’indiscusso merito di far assumere alla Basilicata un ruolo importante nel panorama nazionale degli eventi letterari Read More...
Image Inaugurazione Ponte Tibetano: Cupparo, esempio virtuoso di spesa risorse P.O. Val d’Agri
Domenica, 01 Agosto 2021
  "Offriamo alle nostre comunità una nuova opportunità per attrarre flussi turistici specie nelle aree più interne e svantaggiate" Read More...
Image Proposta di legge per la tutela delle persone affette da sindrome spettro autistico
Sabato, 31 Luglio 2021
   Lavori 2^ Commissione Regione Basilicata, audizione Stabile (Lucana Film Commission) Read More...
Image Servizi agro ambientali in aree produttive: approvato un progetto innovativo
Venerdì, 30 Luglio 2021
  Un progetto innovativo che impegna 987 unità (ex beneficiari della Categoria A del Reddito Minimo di Inserimento) Read More...
Image Vertenza Sita, richiesto incontro urgente ai Prefetti di Potenza e Matera
Venerdì, 30 Luglio 2021
  I lavoratori non possono essere usati come merce di scambio, si attende il pagamento della 14esima mensilità Read More...

sponsor

Sponsor