Imbracciava l’arma quando è scivolato. Si indaga per ricostruire l’esatta dinamica

Una tragedia colpisce il mondo dell'attività venatoria della Calabria. È morto Pasquale Paradiso, presidente regionale dell'associazione Libera Caccia. Il decesso sarebbe avvenuto, secondo quanto si è appreso, in seguito a un incidente; l'uomo si trovava all'interno di una zona di addestramento cani a Piano Lago di Mangone nel Cosentino.

Improvvisamente sarebbe scivolato mentre imbracciava il suo fucile da cui è partito un colpo che si è rivelato fatale. Sono in corso indagini per ricostruire con maggiori dettagli la dinamica. Il tragico incidente, secondo quanto appreso, è avvenuto in località Fiumara a Paterno Calabro, al confine con il territorio del Comune di Mangone.

 

lacnews24.it