logo bn ultimo

 

Era a lavoro con un muletto all'interno di un'azienda di mangimi dove lavorava come operaio

A nulla sono serviti i tentativi di rianimazione da parte del personale medico dell’Assistenza Pubblica di Sorbolo, che ne hanno solo potuto constatare il decesso. Si tratta di un operaio 37enne, Andrea Recchia, originario di Montalbano Jonico in provincia di Matera, che ieri sera ha perso la vita in un incidente sul lavoro avvenuto nella fabbrica di mangimi di Bogolese, in provincia di Parma. Secondo la ricostruzione effettuata dagli inquirenti – dopo i rilievi eseguiti dal Ris di Parma – è emerso che l’uomo stava spostando un sacco di mangime da 1300 kg con un muletto: durante l’operazione di carico si è accorto di averlo bucato ed è sceso dal mezzo per valutare i danni.

A quel punto qualcosa è andato storto e il sacco gli è caduto addosso, schiacciandolo senza lasciargli scampo. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Parma e di Sorbolo, oltre che al primo cittadino sorbolese, Nicola Cesari. Cordoglio da parte del Sindaco di Montalbano Jonico, nonchè presidente della Provincia di Matera Piero Marrese: "Esprimo la mia vicinanza e quella di tutta la comunità montalbanese alla famiglia Recchia per l'improvvisa quanto inaspettata perdita di Andrea a causa di un incidente sul luogo di lavoro. Un ragazzo simpatico e solare, così lo ricorderemo. Purtroppo il momento che stiamo attraversando non consente di stare vicini fisicamente alla famiglia, pertanto lo faremo attraverso i nostri pensieri e le nostre intenzioni personali".


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor