logo bn ultimo

 

Pasquale Gallicchio, con il borgo di Bisaccia, in provincia di Avellino, è stato il vincitore di questa edizione

L’edizione 2021 del premio letterario il borgo italiano, la quinta si è conclusa tra applausi e congratulazioni da parte dei vincitori e dei tanti spettatori intervenuti alla serata finale. Il borgo di Lanzo Torinese comune italiano di quasi cinque mila abitanti della città metropolitana di Torino, nato intorno al 1159, citato in documento ufficiale già intorno al 1147, ha fatto da sfondo alle premiazioni delle 4 sezioni in concorso: romanzo edito, romanzo inedito, racconto inedito e poesia inedita. Pasquale Gallicchio, con il borgo di Bisaccia, in provincia di Avellino, è stato il vincitore del romanzo edito con il bellissimo libro "Niente è perduto per sempre" Pagine per riflettere su un tema importante, pieno di attualità: come far “rivivere i piccoli paesi. Uno scritto semplice e ben cadenzato, un viaggio nella malattia, quella dell’Alzheimer, che si sviluppa nella cornice di un rapporto non facile tra padre e figlio.

Nel mezzo il ricordo per il terremoto del 23 novembre 1980 di cui quest’anno si ricorderà il 41 esimo anniversario. Bella anche la menzione riservata al secondo arrivato Ciro Linardo con "Procida Non Deve Morire" per il borgo di Procida: oltre l’amicizia c’è di più. Per il romanzo inedito ad avere la meglio il borgo di San Martino in Pensilis, con il medico Giuseppe Zio con "Tra il cielo e il mare. Della vita e delle avventure di Michelangelo Saraceno": un libro di viaggio ma anche di formazione dove il protagonista attraverso un atto di vendetta o meglio di giustizia diventa adulto persona di cultura attraverso appunto il suo viaggio incontra personaggi importanti. Una menzione speciale , per il secondo arrivato, per il sardo Davide Piras con "Mater Laguna" per il borgo di Marceddì: una storia piena di effetti emozionali e passionali che lasciano al lettore spunti di riflessioni seri e veri su momenti di grande amore. Per il racconto inedito a fare la parte del leone, la vincitrice Carmela Tuccari con "La vendetta di Mara" con il borgo di Castiglione di Sicilia: un racconto scritto con una mano posta sul cuore, per raccontare attimi emozionanti vissuti in borgo all’alba della fine di guerra.

Infine per la poesia inedita il premio è andato alla pugliese, di Bitetto, l’insegnate Dina Ferorelli con "Féste de chiazze e frastire a caste": amore e passione in versi dove il tempo fa da padrone e detta le emozioni forti in uno dei borghi della bella Puglia. Una serata effervescente ricca di appuntamenti culturali all’interno della manifestazione. La professoressa di lettere, la biellese Anna Ravaglione ha raccontato il suo Pino Scaccia, grande giornalista Rai inviato su tutti i fronti caldi del nostro tempo. Poi il giallista Paolo Roversi con il suo “Il pregiudizio della sopravvivenza” (in edicola da qualche giorno il nuovo giallo l’Ira funesta”) e la bravissima ed ecclettica milanese Alice Basso con il suo giallo “il grido della rosa”. Un momento di rivisitazione storica con la sfilata del corteo storico trecentesco organizzato dal comitato ponte del diavolo. Poi la premiazione in finale di serata con i pittori locali che hanno donato ai vincitori, e non solo, propri dipinti realizzati per l’appuntamento letterario. Il ringraziamento del giornalista storico della Rai Bruno Gambarotta, presidente di Giuria del premio, è stato la ciliegina sulla torta, dove la platea con un forte appaluso ha dimostrato di non dimenticare un uomo perbene e un giornalista di cultura. Soddisfatto il Presidente del premio, David Spezia, nel suo sorriso serafico e un’espressione calma, serena, limpida, senza perplessità sembra avere già in mente il prossimo borgo. Che non sia proprio quello della capitale della cultura 2022? Si vedrà.

 


POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Inaugurazione Ponte Tibetano: Cupparo, esempio virtuoso di spesa risorse P.O. Val d’Agri
Domenica, 01 Agosto 2021
  "Offriamo alle nostre comunità una nuova opportunità per attrarre flussi turistici specie nelle aree più interne e svantaggiate" Read More...
Image Proposta di legge per la tutela delle persone affette da sindrome spettro autistico
Sabato, 31 Luglio 2021
   Lavori 2^ Commissione Regione Basilicata, audizione Stabile (Lucana Film Commission) Read More...
Image Servizi agro ambientali in aree produttive: approvato un progetto innovativo
Venerdì, 30 Luglio 2021
  Un progetto innovativo che impegna 987 unità (ex beneficiari della Categoria A del Reddito Minimo di Inserimento) Read More...
Image Vertenza Sita, richiesto incontro urgente ai Prefetti di Potenza e Matera
Venerdì, 30 Luglio 2021
  I lavoratori non possono essere usati come merce di scambio, si attende il pagamento della 14esima mensilità Read More...
Image In Basilicata pronti a vaccinare giovani e ragazzi fra i 12 e i 19 anni
Giovedì, 29 Luglio 2021
  A Chiaromonte e Maratea tamponi per la campagna "Turismo Covid-free". Si prepara il ritorno a scuola in sicurezza Read More...

sponsor

Sponsor