L'auto si è schiantata contro due alberi di ulivo dopo un volo di alcuni metri

Un militare dell’Esercito di 21anni, è morto a Ceglie Messapica in provincia di Brindisi in un incidente stradale avvenuto all’alba. Il giovane, residente a Villa Castelli in provincia di Brindisi, transitava lungo la Sp 24 a bordo di una Ford Fiesta quando ha perso il controllo dell’auto, sfondando il guard rail, e schiantandosi contro due alberi di ulivo dopo un volo di alcuni metri.

L’incidente è avvenuto in tratto di strada che al momento era poco trafficato. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, Vigili del fuoco e Polizia locale. All’arrivo dei soccorsi il giovane purtroppo era già morto. Le operazioni di recupero del mezzo sono andate avanti per ore sulla provinciale, con l’intervento anche di una gru dei Vigili del Fuoco. Il giovane ragazzo prestava servizio nella Caserma “Zappala” di Lecce.