logo bn ultimo

 

Appuntamento nell’incantevole giardino delle Cave Leone a Canosa. Un evento suggestivo e rivolto alle eccellenze del sud

Come da tradizione consolidata a settembre torna il Gran Galà del Sud "Apulian élite Award 2022" Premio Dea Ebe - dea della bellezza e dell’eterna giovinezza - ideato e organizzato dal presidente Saverio Luisi. Obiettivo della kermesse, la valorizzazione e la promozione del territorio, dei prodotti e dei talenti locali. L’appuntamento con la 15esima edizione è per il 3 settembre alle ore 20,30, presso i suggestivi giardini delle Cave Leone - Canosa Sotterranea, a Canosa di Puglia. Dopo un’attenta analisi dei curricula giunti in sede, un’apposita giuria di esperti ha selezionato i candidati più meritevoli. Come ogni anno, i prestigiosi riconoscimenti verranno consegnati a quei figli di Puglia in particolare e del Sud in generale che maggiormente si sono distinti in Italia e nel mondo nei vari ambiti: dalla cultura, al mondo della tv, passando dall' imprenditoria alle start up giovanili, fino al mondo dello spettacolo, del giornalismo, dello sport, al volontariato e all'arte.

Parleremo di connubio tra salute e benessere. I premi e le menzioni speciali vengono suddivisi in Premio Dea Ebe & Premio Lino Banfi "la maschera Banfi". Ad accompagnare la serata una bellissima opera di Caterina Cannati in arte Kataos denominata "la Dea della fortuna". Il premio Dea Ebe, che vanta il patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Barletta-Andria-Trani e Fondazione Archeologica Canosina, sarà presentato dalla madrina di sempre, l’elegante e professionale giornalista lucana del TgNorba, Francesca Rodolfo. Diversi ospiti durante la serata tra cui Francesco Ariemme, musicista che ha partecipato a programmi Rai e Mediaset, Ida Palmese cantante e Gianluca Giugliarelli, cabarettista romano di Rai 2 della trasmissione di successo Made in sud, che riceverà il "Premio Lino Banfi - la maschera Banfi".

Saverio Luisi Francesca Rodolfo

 

Dea Ebe è anche la mamma di Divine Del Sud, e quest’anno - evento nell’evento- verrà festeggiato anche il compleanno dell’associazione culturale e di volontariato, presieduta da Francesca Rodolfo e che è orgogliosa di avere come presidente onorario proprio Saverio Luisi. A fine serata verrà tagliata una torta scenica, realizzata dal maestro Nicola Giotti, eccellenza del Mezzoggiorno già premio Dea Ebe, e si brinderà simbolicamente con tutte le Divine ai quattro anni dell’associazione, a nuovi ed esaltanti progetti. Simbolo della serata, come sempre, le scarpette rosse per non dimenticare la lotta contro la violenza sulle donne. Ingresso con invito e limitato per la normativa sulla sicurezza.

Partners e ringraziamenti

Partners del gran galà Love Fm, Divine del sud, Ilovecanosa, Topfooditaly, Gazzetta del mezzogiorno, Ilovecanosa, Antica Fioreria, Serimed, Azienda Olii Sabino Leone, Cantine Rossi Cefalicchio Canosa, Extraoffice, Tenuta Strafezza, Canosa news24, Canosalive, Cantine Collepetrito e tanti amici.
Evento itinerante pensato e realizzato dal 2009 da Saverio Luisi e dal suo staff.
Si ringraziano location, ospiti, sponsor, premiati, premianti e staff, citati non in ordine: Giovanna De Crescenzo - giornalista tgnorba, Riccardo Piccolo, Grazia Mastrapasqua, Avis Canosa, Presepe Vivente Canosa, Asd Canusium Basket, Cosimo Di Giulio e Nunzia Patruno, Attilio Calvaresi, Francesco Ferrulli, Mattia Suriano, menzione speciale per Francesco Caputo, Michele Di Ruggiero, Rosa e Mariangela Malcangio, Martina Di Nunno e Sabino Di Stasi, Antonella Pierno, Nicola Luisi (Fac), Pino Grisorio, Michele Padovano e Cesare Di nunno, Oer Canosa, hostess, Service Roby'j E.Eventi e tanti amici che ci raggiungeranno in serata.
Un grazie particolare alla Bcc Canosa Loconia e a tutti gli sponsor e partner linfa del nostro portafortuna del sud. Un saluto speciale all' Ing. Nunzio Valentino, Canosino doc, sempre vicino al nostro staff e alla nostra città, a Paolo Pinnelli con la gazzetta del mezzogiorno, al grande gruppo Norba e al suo direttore del tgnorba dott. Enzo Magista' e a tutti gli uffici stampa che ci seguono da sempre.