logo bn ultimo

 

Ricoverato in ospedale è in prognosi riservata ma non è in pericolo di vita

Un diciassettenne della provincia di Taranto è ricoverato in ospedale a Brindisi, con prognosi riservata ma non è in pericolo di vita, dopo essere stato aggredito con calci e pugni nella tarda serata di ieri da un gruppo di giovani a Francavilla Fontana, nel Brindisino.

 

I motivi del pestaggio, compiuto nella centrale piazza Dante, nel cuore della movida, non sono noti: i carabinieri stanno acquisendo in queste ore i filmati delle videocamere della zona per ricostruire l'accaduto. Il 17enne, che era giunto a Francavilla Fontana in compagnia di alcuni amici, ha riportato alcune lesioni e la frattura di uno zigomo.